Annuncio

Annuncio


Pagina 2 di 2 primaprima 1 2
Visualizzazione da 11 a 13 di 13
Discussione: XII torneo C.R.C.
  1. #11
     T. Col. C.te
     SuperPippa
    Forum Utente non accreditato
    Dal: febbraio 2008
    Prov: GR - Grosseto
    Messaggi: 9 025
    Profilo: 4623 visite
    Gradimento: 119
    8.9

    n€Store
    Cash: n€ 41 667=
    Banca: n€ 2 000=

    Re: XII torneo C.R.C.

    Quote RCU Capalbio ha scritto: Visualizza il messaggio
    Dopo gli eventi accaduti in occasione della semifinale del XII Torneo interno C.R.C. , sentiti i reseconti dei giocatori che hanno voluto fornirli , sentita la ricostruzione e l'opinione del gestore del locale che ci ospita , valutando altresì le reazioni che a distanza di ore (quindi a mente fredda) sono state evidenziate dai giocatori , ascoltando i pareri di tutti i membri del club non coinvolti nella partita , vengono comminate le seguenti sanzioni.

    Giocatrice Valentina Emidi : 100 pt torneo da scontare nel prossimo torneo interno a cui prenderà parte e un valevole come prima grave infrazione , in caso di ulteriore grave infrazione scatterà l'esclusione automatica dal novero dei giocatori selezionabili per il CNS e la sottoposizione ai membri del club del quesito con votazione su possibile allontamento dal club.

    Giocatore Emanuele Cianchetta : 150 pt torneo da scontare nel prossimo torneo interno a cui prenderà parte e un valevole come prima grave infrazione , in caso di ulteriore grave infrazione scatterà l'esclusione automatica dal novero dei giocatori selezionabili per il CNS e la sottoposizione ai membri del club del quesito con votazione su possibile allontamento dal club.
    Qualche considerazione personale .

    Ciò che è accaduto Giovedì sera non ha nulla a che fare con il GIOCO ne tantomeno con lo spirito che in questi anni ci ha spinto a partecipare a questa community e ai suoi eventi . Ritengo essenziale che i giocatori siano sempre rispettati al tavolo a prescindere da tutto e per tutto intendo simpatie , antipatie , relazioni , parentele . Quando si usa una partita di RisiKo! per riversare dissapori di qualunque natura essi siano si manca di rispetto in primis ai giocatori non coinvolti nella diatriba i quali hanno tutto il diritto di giocarsi le proprie possibilità al tavolo senza doversi sorbire tensioni e scorretezze palesi. Quando questi atteggiamenti vengono poi dai giocatori più esperti mi domando se non sia il caso di rinunciare all'organizzazione di qualunque evento per la community data l'incapacità di avere un briciolo di autocontrollo da coloro che dovrebbero contribuire poi alla riuscita degli eventi anche attraverso l'arbitraggio dei tornei ufficiali. Se non si riesce a rispettare le regole quando siamo giocatori con quale autorità siamo poi in grado di arbitrare gli altri?

    Tutto ciò che invece è stato detto ed esposto nelle ore seguenti esce completamente fuori dal seminato della convivenza civile , il gestore del locale prima di essere un amico lì dentro è un imprenditore con a carico dei dipendenti e noi siamo ospiti , graditi se facciamo le nostre partite in tranquillità , di troppo quando scatta lo show del rancore. La differenza di sanzione nasce anche da questo.

    Porre veti sulla possibilità di nuovi incroci di carri con la persona sgradita non appartiene ai principi fondanti di questo mondo , chi pensa di essere superiore alle regole o talmente più capace degli altri da potersi permettere degli extra sbaglia , e di grosso. Non ho la benchè minima intenzione di pilotare futuri sorteggi di tavoli per evitare nuovi confronti tra i giocatori , imparate piuttosto a battervi in modo leale attraverso le vostre strategie e non con pretenziose teorie su come devono giocare gli altri per lasciarvi vincere.

    Con questo mi auguro che la vicenda sia definitivamente chiusa , certo che la finale avrà un carico di tensione rasente lo zero auguro a tutti i giocatori buona partita.
  2. #12
     Maresciallo
     
    Forum Utente non accreditato
    Dal: febbraio 2012
    Prov: GR - Grosseto
    Messaggi: 542
    Profilo: 988 visite
    Gradimento: 53
    8.0

    n€Store
    Cash: n€ 7 882=
    Banca: n€ 0=

    Re: XII torneo C.R.C.

    Quote fortitudo ha scritto: Visualizza il messaggio
    Qualche considerazione personale .

    Ciò che è accaduto Giovedì sera non ha nulla a che fare con il GIOCO ne tantomeno con lo spirito che in questi anni ci ha spinto a partecipare a questa community e ai suoi eventi . Ritengo essenziale che i giocatori siano sempre rispettati al tavolo a prescindere da tutto e per tutto intendo simpatie , antipatie , relazioni , parentele . Quando si usa una partita di RisiKo! per riversare dissapori di qualunque natura essi siano si manca di rispetto in primis ai giocatori non coinvolti nella diatriba i quali hanno tutto il diritto di giocarsi le proprie possibilità al tavolo senza doversi sorbire tensioni e scorretezze palesi. Quando questi atteggiamenti vengono poi dai giocatori più esperti mi domando se non sia il caso di rinunciare all'organizzazione di qualunque evento per la community data l'incapacità di avere un briciolo di autocontrollo da coloro che dovrebbero contribuire poi alla riuscita degli eventi anche attraverso l'arbitraggio dei tornei ufficiali. Se non si riesce a rispettare le regole quando siamo giocatori con quale autorità siamo poi in grado di arbitrare gli altri?

    Tutto ciò che invece è stato detto ed esposto nelle ore seguenti esce completamente fuori dal seminato della convivenza civile , il gestore del locale prima di essere un amico lì dentro è un imprenditore con a carico dei dipendenti e noi siamo ospiti , graditi se facciamo le nostre partite in tranquillità , di troppo quando scatta lo show del rancore. La differenza di sanzione nasce anche da questo.

    Porre veti sulla possibilità di nuovi incroci di carri con la persona sgradita non appartiene ai principi fondanti di questo mondo , chi pensa di essere superiore alle regole o talmente più capace degli altri da potersi permettere degli extra sbaglia , e di grosso. Non ho la benchè minima intenzione di pilotare futuri sorteggi di tavoli per evitare nuovi confronti tra i giocatori , imparate piuttosto a battervi in modo leale attraverso le vostre strategie e non con pretenziose teorie su come devono giocare gli altri per lasciarvi vincere.

    Con questo mi auguro che la vicenda sia definitivamente chiusa , certo che la finale avrà un carico di tensione rasente lo zero auguro a tutti i giocatori buona partita.
    Quoto in tutto ...chiedo venia per il mio comportamento. Certa del fatto che ho giocato secondo la mia strategia (È cmq senza volutamente rovinare la partita a nessuno).cerchero' di rimediare all'errore fatto comportandomi bene nel rispetto degli altri giocatori e di chi ci ospita sempre con piacere...
    Attenti che al prossimo campionato partendo penalizzata (come giusto che sia) sarò agguerritissima e chi mi tappa la strada sarà raso al suolo...
    Buon risiko a tutti!!!!
    Valentina Emidi
  3. #13
     Colonnello C.te
     RCU Moderator
    Forum Utente non accreditato
    Dal: gennaio 2016
    Prov: GR - Grosseto
    Messaggi: 151
    Profilo: 0 visite
    Gradimento: 6
    8.3

    n€Store
    Cash: n€ 22 598=
    Banca: n€ 0=

    Re: XII torneo C.R.C.

    Ieri sera si è disputata la finale che se le è aggiudicata con un colpo di reni Rudy65 lasciando di stucco Enrico che già pregustava la Vittoria. Per Rudy65 è la prima vittoria del Campionato interno.


    Risultato finale:


    Rudy65 43
    Doncic 42
    Mirco 35
    Fortitudo 29



Pagina 2 di 2 primaprima 1 2