Annuncio

Annuncio

Visualizzazione da 1 a 3 di 3
Discussione: Regolamento
  1. #1
     Colonnello
     
    Forum Utente non accreditato
    Dal: giugno 2003
    Da: Varese
    Prov: VA - Varese
    Messaggi: 10 253
    Profilo: 5117 visite
    Gradimento: 84
    8.2

    n€Store
    Cash: n€ 23 142=
    Banca: n€ 0=

    Regolamento


    Art. 0 - denominazioni e "giurisdizione" regolamentare

    a) Il PaperTorneo si compone della "PaperClassifica" (o "Classifica Redstar"), annuale, ad iscrizione libera, e del "Torneo degli Dei" (o "Master"), il torneo finale che decreta il vincitore assoluto del PaperTorneo, ogni anno.

    La PaperClassifica è il torneo di ingresso al PaperTorneo, e consente di qualificarsi per il Torneo degli Dei.

    Ogni edizione del torneo dura più di un anno (ma le iscrizioni, salvo qualche giorno di chiusura al cambio dell'edizione, sono sempre aperte). Nel primo anno si gioca la PaperClassifica, all'inizio del secondo si gioca il Torneo degli Dei.

    E' possibile iscriversi al torneo dal mese di Gennaio, fino al 28 Dicembre compreso, con pari diritto di qualificazione rispetto a chi si è iscritto prima.

    b) La regolamentazione del PaperTorneo è gestita internamente al torneo stesso, e non dipende da EG.

    c) L'arbitraggio del PaperTorneo è gestito internamente al torneo stesso.

    d) Qualunque reclamo inerente una partita del PaperTorneo va presentato nelle modalità indicate in questo regolamento. L'arbitro ufficiale di EG, Spartac, non ha "giurisdizione" per partite che riguardano il PaperTorneo (fatti salvi i diritti di proprietà e di discrezionalità di intervento di EG).

    e) Per poter disputare le partite occorre poter accedere a RD3 con il nickname con il quale ci si è iscritti al PaperTorneo. L'impossibilita' di accedere, qualunque sia il motivo, verrà considerata assenza.



    Art. 1 - la PaperClassifica

    a) La classifica si compone di 5 "fasce" di punteggio simboliche, utilizzate solamente per la presentazione a video della classifica.

    Olimpo: sopra i 49.9999999 punti ranking
    ai piedi dell' Olimpo: da 25 a 49.9999999 punti ranking
    sul ponte: da -24.9999999 a +24.9999999 punti ranking
    guardando l'Olimpo: da -25 a -49.9999999 punti ranking
    lontano dall' Olimpo: meno di -49.9999999 punti ranking

    b) Sono valide per la classifica solamente le partite giocate tra giocatori iscritti, nelle stanze Digital, Pr3stige, Prestige, con qualunque numero di giocatori (3-6) e con qualunque numero di turni impostati (15 - 50).
    Non sono valide le partite in cui ci sia anche soltanto un giocatore non iscritto.

    c) Inizialmente si parte tutti con 0 punti ranking, nella fascia intermedia ("sul ponte").

    Quando si guadagnano punti sufficienti si viene promossi alla fascia superiore.

    Quando si perdono punti sufficienti si viene retrocessi alla fascia inferiore.

    ATTENZIONE: compaiono in classifica solamente gli iscritti che hanno giocato almeno una partita. Per verificare se un utente il cui nickname non è ancora visualizzato in classifica è iscritto, si può consultare la lista degli iscritti. Se il nickname è presente nella lista l'utente è regolarmente iscritto.

    d) L'ultima classifica dell'anno decreta il vincitore della PaperClassifica. Il primo riceve una medaglia (virtuale) gentilmente offerta da dariod e/o gepop ed EG e acquisisce, insieme al secondo classificato, il diritto di partecipare al Torneo degli Dei, accedendo direttamente alla finale.

    e) Tutti i giocatori iscritti parteciperanno alla PaperClassifica dell'anno successivo senza necessità di ulteriore iscrizione. Tutti i punteggi ranking saranno azzerati e si partirà tutti nuovamente con 0 punti nel nuovo anno.

    f) Dal 2010 si affianca alla PaperClassifica una classifica annuale parallela: la classifica Quack generale.

    La classifica Quack generale tiene conto delle stesse partite valide per la PaperClassifica, ma assegna diversamente i punteggi. Per ogni giocatore che si batte si acquisisce un +1, per ogni giocatore dal quale si viene battuti si acquisisce un -1.

    Ad esempio, in partita a 4 giocatori:

    vincitore +3
    secondo classificato +1
    terzo classificato -1
    quarto classificato -3

    Il vincitore della classifica Quack generale acquisisce il diritto di partecipare al Torneo degli Dei.

    g) Sempre dal 2010 viene pubblicata una classifica Quack personale, che però non qualifica per alcun torneo.

    Il giocatore titolare della classifica ha sempre 0 punti, gli avversari acquisiscono un -1 quando vengono battuti e un +1 quando si viene sconfitti.



    Art. 2 - Partite valide

    a) Le partite giocate tra iscritti sono tutte valide, escluse le challenge. Si possono organizzare liberamente.
    Tenete presente, visto l'alto numero di iscritti, che può capitare facilmente di trovarsi in una partita "paper" (abbreviazione che indica una partita valida per il PaperTorneo). Iscrivendovi lo avete accettato.
    E' possibile comunque giocare una partita fra iscritti non valida per il PaperTorneo, con le modalità spiegate successivamente, in questo stesso articolo.
    I risultati vengono acquisiti automaticamente, appena disponibili, o comunque entro sei ore dall'inizio della partita.
    Se il risultato di una partita non viene aggiornato in tempo reale, trascorse sei ore dall'inizio della partita, si può segnalare il problema sul forum entro 48 ore dall' inizio della partita per la PaperClassifica, ed entro 24 ore per il Torneo degli Dei.

    b) I nuovi punti ranking dei giocatori coinvolti sono calcolati e la classifica aggiornata in "tempo reale".

    c) Eventuali reclami da parte degli altri giocatori devono essere pubblicati entro e non oltre 72 ore dall'inizio della partita per la PaperClassifica, 12 ore per il Torneo degli Dei.

    d) Nella stanza della partita, se tutti i giocatori sono iscritti al PaperTorneo, è bene che almeno un giocatore dica esplicitamente che la partita è una "paper". E' sufficiente che anche uno soltanto degli altri giocatori esprima dissenso perchè la partita non sia "paper".

    e) In mancanza dell'esplicitazione che si tratta di una "paper", la partita è comunque una "paper". Solamente il dissenso esplicito (anche di un solo giocatore) rende la partita non "paper".

    f) La formalizzazione della partita, "paper" o "non paper", deve avvenire, nelle modalità descritte, PRIMA che inizi la partita. Qualunque sia lo stato della partita ("paper" o "non paper"), nel momento in cui viene dato lo start, questo stato permane e non può più essere modificato.

    g) Iniziata la partita, se è "paper", almeno uno dei giocatori deve includere nella sua prima riga di chat la parola "paper" (per esempio: "Buona paper"). Questo per permettere all'arbitro ufficiale EG Spartac, nel remoto caso di un ricorso a lui inoltrato per errore (o per "dolo"), di rendersi immediatamente conto che la partita non fa parte di quelle da lui arbitrate (in quanto fa parte di questo torneo ed è soggetta a questo regolamento).

    h) La mancata scritta "paper" (in una partita formalizzata "paper") può comportare numerosi punti di squalifica, che possono portare all'immediata esclusione dal torneo di tutti i giocatori coinvolti nella partita.

    i) La partita non formalizzata "paper" può essere annullata con richiesta pubblica di tutti i giocatori che hanno guadagnato punti nella partita, nella discussione della PaperClassifica, entro 72 ore dall' inizio della partita per la PaperClassifica. Fanno eccezione le partite valide giocate il 29, 30 e 31 Dicembre, che non possono essere annullate.

    l) Il 29 Dicembre il regolamento sulle partite valide, solamente per questa giornata, è il seguente.
    - Ogni giocatore può avere al massimo tre partite valide;
    - se ci sono più di tre partite valide vengono considerate valide soltanto le prime tre;
    - il giocatore che abbia già giocato tre partite valide viene considerato non iscritto per le eventuali successive;
    - gli iscritti che giochino una partita in cui c'e' almeno un giocatore che ne ha già tre valide, non stanno giocando una paper, quella partita non sarà considerata una partita valida;
    - sono valide esclusivamente le prime tre partite giocate in cui siano presenti soltanto giocatori iscritti che non abbiano già giocato tre partite valide nella stessa giornata.

    m) Il 30 Dicembre il regolamento sulle partite valide, solamente per questa giornata, è il seguente.
    - Ogni giocatore può avere al massimo due partite valide;
    - se ci sono più di due partite valide vengono considerate valide soltanto le prime due;
    - il giocatore che abbia già giocato due partite valide viene considerato non iscritto per le eventuali successive;
    - gli iscritti che giochino una partita in cui c'e' almeno un giocatore che ne ha già due valide, non stanno giocando una paper, quella partita non sarà considerata una partita valida;
    - sono valide esclusivamente le prime due partite giocate in cui siano presenti soltanto giocatori iscritti che non abbiano già giocato due partite valide nella stessa giornata.

    n) Il 31 Dicembre il regolamento sulle partite valide, solamente per questa giornata, è il seguente.
    - Ogni giocatore può avere al massimo una e una soltanto partita valida;
    - se ci sono più partite valide viene considerata valida soltanto la prima;
    - il giocatore che abbia già giocato una partita valida viene considerato non iscritto per le eventuali successive;
    - gli iscritti che giochino una partita in cui c'e' almeno un giocatore che ne ha già una valida, non stanno giocando una paper, quella partita non sarà considerata una partita valida;
    - e' valida esclusivamente la prima partita giocata in cui siano presenti soltanto giocatori iscritti che non abbiano già giocato una partita valida nella stessa giornata.



    Art. 3 - Calcolo dei punteggi per la PaperClassifica

    a) Vengono sempre attribuiti dei punteggi base.

    Per le partite a 3 giocatori sono i seguenti:

    2 punti al primo
    0 punti al secondo
    -2 punti al terzo


    Per le partite a 4 giocatori sono i seguenti:

    5 punti al primo
    3 punti al secondo
    -3 punti al terzo
    -5 punti al quarto



    Per le partite a 5 giocatori sono i seguenti:

    7 punti al primo
    5 punti al secondo
    0 punti al terzo
    -5 punti al quarto
    -7 punti al quinto



    Per le partite a 6 giocatori sono i seguenti:

    10 punti al primo
    8 punti al secondo
    5 punti al terzo
    -5 punti al quarto
    -8 punti al quinto
    -10 punti al sesto



    b) Inoltre si prendono punti se si è fatto un risultato migliore dell'atteso. E se ne perdono se si è fatto un risultato peggiore dell'atteso.

    Si prendono o perdono punti anche con risultati in linea con l'atteso, ma in misura minore.

    Vengono calcolate le differenze di ranking di ciascun giocatore con gli altri.

    In caso di risultato migliore delle attese tale differenza si divide per 10 e viene aggiunta al ranking. Il valore da aggiungere non può comunque essere inferiore a 5 punti.

    In caso di risultato in linea con le attese si divide il valore fisso 25 per tale differenza e il risultato viene aggiunto al ranking (per il giocatore piazzato meglio) o sottratto dal ranking (per il giocatore piazzato peggio). Il valore da aggiungere o sottrarre non potrà comunque superare i 3 punti. Nel caso due giocatori avessero lo stesso punteggio ranking prima della partita, quello che si è piazzato meglio ottiene 3 punti, quello che si è piazzato peggio ne perde 3.

    In caso di risultato peggiore delle attese tale differenza si divide per 10 e viene sottratta dal ranking. Il valore da sottrarre non può comunque essere inferiore a 5 punti.

    c) Il vincitore può ottenere al massimo 35 punti, l'ultimo può perderne al massimo 35.

    Gli altri possono ottenere o perdere al massimo 30 punti.


    d) Facciamo un esempio. Si sfidano i giocatori A,B,C,D, con questi punti ranking:

    A 50
    B 100
    C 10
    D 200

    La classifica attesa è:

    D(200)
    B(100)
    A(50)
    C(10)

    Il risultato della partita è:

    Primo B (aveva 100)
    Secondo A (aveva 50)
    Terzo C (aveva 10)
    Quarto D (aveva 200)


    --------------------------------------------------------------------------------
    Punti che prende B:

    differenza con A: il risultato è in linea con l'attesa, è davanti ad A; differenza: 100-50=50; si divide poi 25 per 50: 25/50=0,5 punti
    differenza con C: il risultato è in linea con l'attesa, è davanti a C; differenza: 100-10=90; si divide poi 25 per 90: 25/90=0,28 (approssimato) punti
    differenza con D: il risultato è migliore dell'attesa, e' davanti a D; 200-100=100; si divide poi per 5: 100/10=10 punti

    Quindi B prende 10,78 punti (differenze con gli altri) +5 punti di premio partita per un totale di 15,78, che si sommano ai precedenti 100 per un totale di 115,78 punti.

    --------------------------------------------------------------------------------
    Punti che prende A:

    differenza con B: il risultato è in linea con l'attesa, è dietro a B; differenza: 50-100=-50; si divide poi 25 per -50: 25/-50=-0,5 punti
    differenza con C: il risultato è in linea con l' attesa, è davanti a C; differenza: 50-10=40; si divide poi 25 per 40: 25/40=0,375 punti
    differenza con D: il risultato e' migliore dell'attesa; 200-50=150; 150/10=15

    Quindi A prende 15,875 punti (differenze) + 3 punti per il secondo posto per un totale di 18,875, che si sommano ai precedenti 50 per un totale di 68,875 punti.

    --------------------------------------------------------------------------------
    Punti che prende C:

    differenza con A: ha ottenuto ciò che era atteso, è dietro ad A; differenza: 10-50=-40; si divide poi 25 per -40: 25/-40=-0,375 punti
    differenza con B: ha ottenuto ciò che era atteso, e' dietro a B; differenza: 10-100=-90; si divide poi 25 per -90: 25/-90=-0,28
    differenza con D: il risultato e' migliore dell'attesa; 200-10=190;190/10=19

    Quindi C prende 19,655 punti (differenze) - 3 punti per il terzo posto per un totale di 16,655, che si sommano ai 10 precedenti per un totale di 26,655 punti.

    --------------------------------------------------------------------------------
    Punti che prende D:

    differenza con A: il risultato è inferiore all'attesa; 200-50=150; 150/10=30; -15
    differenza con B: il risultato è inferiore all'attesa; 200-100=100; 100/10=10; -10
    differenza con C: il risultato è inferiore all'attesa; 200-10=190; 190/10=19; -19

    Quindi D prende -44 punti (differenze) -5 per il quarto posto per un totale di -49 punti, che si sottraggono ai 200 precedenti per un totale di 151 punti.

    --------------------------------------------------------------------------------
    Secondo esempio. Si sfidano i giocatori A,B,C,D, tutti con 100 punti, con lo stesso risultato dell'esempio precedente:

    primo B
    secondo A
    terzo C
    quarto D

    Si attribuiscono i punti partita:

    B +5
    A +3
    C -3
    D -5



    e i punti per il "caso limite", differenza nulla (stesso ranking), che sono gli stessi 3 punti massimi per risultato in linea con l'attesa:

    B +3(batte il secondo)+3(batte il terzo)+3(batte il quarto)=+9
    A -3(e'dietro al primo)+3(batte il terzo)+3(batte il quarto)=+3
    C -3(e' dietro al primo)-3(e' dietro al secondo)+3(batte il quarto)=-3
    D -3(e' dietro al primo)-3(e' dietro al secondo)-3(e' dietro al terzo)=-9


    per il seguente totale:

    B +5+9=+14
    A +3+3=+6
    C -3-3=-6
    D -5-9=-14



    con il seguente ranking finale:

    B 114
    A 106
    C 94
    D 86


    --------------------------------------------------------------------------------
    Terzo esempio. Si sfidano i giocatori A,B,C,D, tutti con 0 punti, con lo stesso risultato degli esempi precedenti:

    primo B
    secondo A
    terzo C
    quarto D

    I punti assegnati sono gli stessi dell'esempio precedente.


    Punti partita:

    B +5
    A +3
    C -3
    D -5


    Punti nel caso dello stesso ranking:

    B +9
    A +3
    C -3
    D -9


    per il medesimo totale:

    B +5+9=+14
    A +3+3=+6
    C -3-3=-6
    D -5-9=-14


    con il seguente ranking finale:

    B 14
    A 6
    C -6
    D -14
    Giudicare preclude la possibilità di conoscere.
    "La mia libertà finisce dove comincia la vostra." - Martin Luther King

    Non abbandonerò alcuna partita, per alcun motivo, nemmeno subito dopo lo start. Questa comunicazione è da considerarsi sostitutiva di una analoga comunicazione pre-partita.

    egcommunity.it
    Quando diamo un giudizio assoluto (non limitato ad un fatto) su una persona, stiamo in realtà esprimendo il giudizio che abbiamo di noi stessi.
    paperinikredstar non è in linea
  2. #2
     Colonnello
     
    Forum Utente non accreditato
    Dal: giugno 2003
    Da: Varese
    Prov: VA - Varese
    Messaggi: 10 253
    Profilo: 5117 visite
    Gradimento: 84
    8.2

    n€Store
    Cash: n€ 23 142=
    Banca: n€ 0=

    Re: Regolamento

    Art. 4 - Comportamento in partita

    a) Non si fanno distinzioni tra giocatori accreditati, abbonati ma non accreditati, trials.

    b) Sono vietati accordi prepartita e/o occulti, così come qualunque comunicazione che escluda uno o più giocatori (msn, cellulare, ecc.).


    Chat

    c) E' vietato qualsiasi comportamento antisportivo o lesivo della persona: insulti, giudizi personali negativi, ecc..

    d) Prima della partita si raggiunge un accordo sull'utilizzo della chat (che comunque non può violare il comma "c" di questo stesso articolo).

    Per semplificare il raggiungimento dell'accordo indico alcune tipologie di chat. Per raggiungere l'accordo è sufficiente richiamare una di esse citandone il nome; se anche gli altri sono d'accordo (o non fanno obiezione) per la partita varrà l'insieme di regole raggruppate sotto quel nome.


    Tipologie

    - "Chat silence" (o "Chat zitt"): non si può parlare;

    - "Chat small": si può parlare di tutto, tranne che della partita;

    - "Chat medium": si può parlare di tutto, partita compresa, ma senza commentare e/o suggerire mosse;

    - "Chat large": si può parlare di tutto, partita compresa, commentando (eventualmente) anche le mosse, ma senza dare suggerimenti;

    - "Chat free": si può parlare di tutto, partita compresa, commentando anche le mosse, e dando anche (eventualmente) suggerimenti;

    - "Chat free premium": si può parlare di tutto, partita compresa, commentando anche le mosse, e dando anche (eventualmente) suggerimenti. E' sufficiente che anche un solo giocatore scriva in chat "SILENZIO" per passare alla tipologia "Chat zitt", che sara' attiva entro la fine del turno successivo (da quel momento la tipologia resta "Chat zitt", la chat non si può più utilizzare).

    Una volta iniziata la partita la tipologia di chat scelta non si può modificare, ad eccezione, unicamente, di passare alla tipologia "Chat silence", con accordo UNANIME (di tutti i giocatori coinvolti nella partita) raggiunto nel corso della partita (da quel momento la tipologia resta "Chat silence", la chat non si può più utilizzare). Fa eccezione la tipologia "Chat free premium", come già descritto, per la quale è sufficiente una sola volontà per passare alla tipologia "Chat silence".

    Se uno o più giocatori propongono una tipologia di chat e non si raggiunge l'unanimità di consenso (è sufficiente che anche uno soltanto dei giocatori esprima dissenso), non si è raggiunto un accordo e si rientra nel caso contemplato nel comma successivo.

    e) In mancanza di accordo prepartita la tipologia della partita è "Chat medium". Nel corso della partita può passare unicamente allo stato "Chat silence" con accordo unanime raggiunto nel corso della partita (da quel momento la tipologia resta "Chat silence", la chat non si può più utilizzare).

    f) Eventuali rapporti di parentela e/o amicizia vanno comunicati prima di iniziare la partita. Solamente se i restanti giocatori accettano la situazione, chi ha aperto la partita la può avviare.

    Gioco:
    g) le mosse sono libere; ogni giocatore è libero di giocare come crede, a prescindere dalla quantità di eventuali critiche e dalla loro provenienza.



    Art. 5 - Iscrizioni

    a) la username e la password si possono scegliere liberamente, minimo 6 caratteri e massimo 20 per la username, minimo 6 caratteri e massimo 10 per la password.

    b) Il nickname deve essere OBBLIGATORIAMENTE lo stesso di RD3.

    c) E' vietato iscriversi con più nicknames.

    d) Chi desidera modificare un nickname deve comunicarlo pubblicamente. Il nickname dovrà comunque essere lo stesso di RD3.

    e) Le iscrizioni chiudono il 29, 30 e 31 Dicembre e riaprono nel mese di Gennaio.

    f) Il ritiro si effettuta con richiesta pubblica. Quando la richiesta è stata accettata non è possibile iscriversi nuovamente al torneo ne' nell'anno in corso, ne' in quello successivo.

    g) E' vietata l'iscrizione ai minori di 18 anni.

    h) Chi si iscrive si assume ogni eventuale responsabilità civile o penale derivante dal suo comportamento.

    i) Il nickname deve essere utilizzato esclusivamente dalla persona che effettua l'iscrizione. E' vietato l'uso di un nickname da parte di più di una persona.


    Per iscriversi: Classifica Redstar di Risiko - iscrizione

    N.B. Se ci si sta iscrivendo per la prima volta e non ci si è mai mai registrati sul sito del torneo, occorre scegliere "Sono nuovo". Dopo aver compilato tutto è necessario cliccare su "Ok" e aspettare (ci può volere anche un minuto).



    Art. 6 - Arbitraggio

    a) I reclami vanno presentati tramite messaggio pubblico sul forum entro 72 ore dall'inizio della partita per la PaperClassifica, entro 12 ore per il Torneo degli Dei. I reclami pubblicati dopo tale periodo non vengono accolti.
    Il reclamo deve contenere il numero della partita (meglio nel titolo, es. "reclamo partita 0000000"), o comunque le informazioni per identificarla.

    b) Viene designato l'arbitro che si occupa del reclamo, il primo della lista arbitri. Se e' coinvolto nella partita la designazione va al secondo della lista. Se anche lui è coinvolto nella partita la designazione va al terzo della lista, e così via.
    Il reclamo passa ad altro arbitro anche se l'arbitro che dovrebbe occuparsi del reclamo ha temporaneamente delegato l'arbitro successivo (per esempio, in caso di assenza).

    c) L'arbitro designato accoglie il reclamo (se è nei termini fissati e se è possibile identificare la partita). Raccoglie l' esposizione di quanto avvenuto dagli altri giocatori coinvolti nella partita. Questi ultimi, per partite della PaperClassifica, hanno 48 ore di tempo dalla pubblicazione del reclamo per fornire una propria versione dell'accaduto. Per partite del Torneo degli Dei il tempo disponibile e' di 12 ore. Trascorso tale periodo l'arbitro ignora il resoconto dei giocatori che non lo abbiano fornito in tempo utile.
    L'arbitro reperisce inoltre eventuali documenti, se disponibili, che ritenga utili per prendere una decisione.

    d) Con gli elementi raccolti l'arbitro prende una decisione entro 7 giorni dalla pubblicazione del reclamo, per partite della PaperClassifica, e ne dà comunicazione sul forum. Per partite del Torneo degli Dei la decisione va presa e comunicata entro 18 ore.



    Art. 7 - Sanzioni

    Per ogni infrazione sono previste una sanzione minima ed una massima in punti squalifica, a discrezione dell'arbitro, che comunque non può eccedere i limiti stabiliti (ne' verso il basso, ne' verso l'alto).

    Fa eccezione la prima infrazione, limitatamente a quanto segue. Soltanto in caso di prima infrazione e' concesso all'arbitro, se sono presenti circostanze attenuanti, di sottrarre alla sanzione fino a 2 punti di squalifica (anche se questo porta i punti squalifica da assegnare al di sotto del minimo previsto per l'infrazione).

    Raggiunti (o superati) i 10 punti squalifica si viene squalificati per una settimana;

    raggiunti (o superati) i 20 punti squalifica si viene squalificati per due settimane;

    raggiunti (o superati) i 30 punti squalifica si viene squalificati per un mese;

    raggiunti (o superati) i 40 punti squalifica si viene squalificati per due mesi;

    raggiunti (o superati) i 50 punti squalifica si viene squalificati per quattro mesi;

    raggiunti (o superati) i 60 punti squalifica si viene squalificati per un anno;

    superati i 60 punti squalifica, ogni 10 punti squalifica ulteriori (70, 80, 90, 100, ecc.) si viene squalificati ogni volta per un anno.

    Seguono i punti squalifica da assegnare per ogni infrazione.

    Infrazione art. 2, commi d, e, f, g, ed h ("errata formalizzazione della partita Paper"): da 4 a 30 punti di squalifica.

    Infrazione art. 4, comma b ("combines"): da 20 a 40 punti di squalifica e rimprovero ufficiale pubblico.

    Infrazione art. 4, comma c ("insulti"): da 1 a 2 punti di squalifica e rimprovero ufficiale pubblico.

    Infrazione art. 4, commi d ed e ("utilizzare la chat in modo contrario all'accordo"): da 2 a 4 punti di squalifica.

    Infrazione art. 4, comma f ("mancata comunicazione di rapporti di parentela e/o amicizia"): da 10 a 40 punti di squalifica.

    Infrazione art. 5, comma b ("nickname diverso da RD3"): da 0 a 1 punto di squalifica, si segnala a paperinikredstar per la correzione.

    Infrazione art. 5, comma c ("iscrizioni multiple"): da 20 a 40 punti di squalifica e rimprovero ufficiale pubblico; nel caso l'iscrizione multipla, segnalata immediatamente, si ritenga effettuata per errore, si assegnano da 0 a 1 punto di squalifica.

    Infrazione art. 5, comma d ("mancata comunicazione di cambio nickname"): da 0 a 1 punto di squalifica.

    Infrazione art. 5, comma i ("nickname condiviso"): da 10 a 40 punti di squalifica. E' inoltre facolta' dell'organizzatore rimuovere il nickname dal torneo.
    paperinikredstar non è in linea
  3. #3
     Colonnello
     
    Forum Utente non accreditato
    Dal: giugno 2003
    Da: Varese
    Prov: VA - Varese
    Messaggi: 10 253
    Profilo: 5117 visite
    Gradimento: 84
    8.2

    n€Store
    Cash: n€ 23 142=
    Banca: n€ 0=

    Re: Regolamento

    Art. 8 - Torneo degli Dei


    a) Questo articolo si applica esclusivamente al Torneo degli Dei.

    Per tutto quanto non specificato in questo articolo valgono gli articoli precedenti.

    Nel caso che in questo articolo ci sia un conflitto con gli articoli precedenti, vale quanto specificato in questo articolo.

    b) Tra il primo Gennaio e il 31 Marzo dell'anno successivo a quello in cui si gioca la PaperClassifica, verrà disputato un "MASTER", il "Torneo degli Dei".

    Il Torneo degli Dei decreta il vincitore assoluto del PaperTorneo, per l'edizione in corso.

    Sono ammessi a partecipare (salvo adempimento del comma successivo):

    i primi 6 giocatori nell' ultima PaperClassifica dell'anno precedente;

    tutti coloro che nella PaperClassifica abbiano raggiunto l' "Olimpo" almeno una volta nel corso dell'anno precedente;

    il 10% degli iscritti (tenendo conto anche di chi non ha giocato nemmeno una partita e dei ritirati, arrotondato all'intero superiore) che si trovino ai primi posti della classifica ottenuta con la media dei punti ranking di tutte le partite dell' anno precedente, con almeno 30 partite giocate;

    i primi 10 giocatori della classifica ottenuta dal rapporto partite vinte/partite giocate considerando tutte le partite dell' anno precedente, con almeno 30 partite giocate;

    i giocatori al primo posto nell' ultima PaperClassifica di ogni mese;

    il leader della classifica Quack finale (aggiornata all'ultima partita dell'anno).


    Se ci saranno qualificati in più di un modo (e' fortemente probabile), questo non creera' ulteriori posti disponibili; il numero di qualificati totali sara' minore del massimo possibile.

    Il vincitore di questo torneo sarà il vincitore assoluto del PaperTorneo, per l'edizione in corso.

    c) Per evitare casi di assenza "cronici", i qualificati al Torneo degli Dei devono assolvere ad una formalita' per acquisire l'effettivo diritto a partecipare al Torneo.

    L'elenco dei qualificati al torneo viene pubblicato sul forum, questo elenco viene anche chiamato "prima pubblicazione (dei qualificati)". Contemporaneamente viene effettuata anche una seconda pubblicazione contenente tutti i nicknames della PaperClassifica non contenuti nella prima pubblicazione.

    I giocatori il cui nickname compare in una delle due pubblicazioni hanno una settimana di tempo per confermare la loro partecipazione con messaggio pubblico sul forum. Superata questa scadenza, chi non ha dato conferma perde il diritto a partecipare al torneo.

    Le conferme dei giocatori della prima pubblicazione hanno la precedenza su quelle dei giocatori della seconda pubblicazione.

    In caso di una o più mancate conferme dei giocatori della prima pubblicazione, i posti lasciati liberi vengono occupati dai giocatori della seconda pubblicazione che hanno confermato la partecipazione.

    In caso le conferme superino il numero dei posti disponibili, saranno qualificati coloro che sono meglio posizionati (come ranking) nella PaperClassifica.

    In caso di pari merito in classifica ha diritto di precedenza chi ha confermato prima.

    d) Le partite del Torneo degli Dei non sono valide per la PaperClassifica.

    e) Tra coloro che hanno confermato la partecipazione, i due giocatori che occupano le migliori posizioni nell' ultima PaperClassifica dell'anno accedono direttamente alla finale.

    f) Gli altri si contendono i 2 posti restanti in un torneo ad eliminazione diretta, con partite prestige di 50 turni, preferibilmente a 4 giocatori.

    Se il numero dei restanti partecipanti non è divisibile per 4, i giocatori con ranking di PaperClassifica finale più alto saltano il primo turno ed accedono direttamente al successivo.

    Passa al turno successivo solamente il vincitore della partita, ed eventualmente il secondo classificato se il numero di partecipanti lo rendera' necessario.

    Il tabellone viene prodotto come indicato qui: egcommunity.it

    Le date e gli orari delle partite sono indicati sul calendario.

    g) Apre la partita, alla data ed ora stabilita, il giocatore che figura al primo posto nell'elenco dei partecipanti alla partita. Trascorsi 5 minuti invano, apre la partita il giocatore che figura al secondo posto nell'elenco dei partecipanti alla partita. Trascorsi ulteriori 5 minuti invano, apre la partita il giocatore che figura al terzo posto nell'elenco dei partecipanti alla partita.

    N.B. Le istruzioni di questo comma sono indicative, servono ad agevolare l'avvio delle partite, non è obbligatorio che vengano seguite fedelmente se c' è accordo unanime per agire diversamente.
    Se però non c' è accordo unanime, la controversia viene risolta riferendosi a tali istruzioni.

    h) Data e ora delle partite sono modificabili solamente con accordo unanime dei 4 partecipanti.

    i) L'eventuale nuova ora e data dovranno comunque essere posteriori a quella indicata sul calendario, e dovranno precedere l'inizio del turno successivo di almeno 24 ore, fatti salvi gli ulteriori limitati minuti che possono trascorrere prima dello start, nei limiti del regolamento.


    ASSENZE


    l) Se entro 15 minuti dall'ora di inizio regolamentare della partita un giocatore non è connesso a RD3, si considera assente a tutti gli effetti.

    m) Partite a 4.

    Con un solo assente i 3 presenti aprono una nuova partita a 3.

    Con due assenti i due presenti si qualificano senza giocare se i posti disponibili sono due.
    Altrimenti, se il posto disponibile e' uno solo, vengono ripescati i primi due giocatori non qualificati connessi a RD3. Se ne e' presente uno soltanto si ripesca solamente quello e si gioca una partita a 3.

    Con 3 assenti si qualifica il giocatore presente (connesso a RD3). Se i posti disponibili sono 2, l'eliminato con risultato e punteggio partita migliore al termine del turno sarà qualificato per il turno successivo.

    n) Partite a 3.

    Con un solo assente i due presenti si qualificano senza giocare se i posti disponibili sono 2.
    Altrimenti, se il posto disponibile è uno solo, viene rispescato il primo giocatore non qualificato connesso a RD3.

    Con due assenti si qualifica il giocatore presente (connesso a RD3). Se i posti disponibili sono 2, l'eliminato con risultato e punteggio partita migliore al termine del turno sara' qualificato per il turno successivo.

    o) In caso di piu' assenze da rimpiazzare in più partite, i ripescati, in ordine decrescente di merito, si collocano prima nelle partite basse del tabellone, poi a salire verso quelle alte.



    FINALE


    p) La finale, prestige 50 turni, si disputerà nella data e ora indicati sul calendario. E' una partita singola e decretera' il vincitore assoluto del PaperTorneo dell'edizione in corso.

    q) La partita iniziera' appena i finalisti saranno tutti presenti.

    r) Data e ora sono modificabili solamente con accordo unanime dei 4 partecipanti.

    s) L'eventuale nuova ora e data dovranno comunque essere posteriori a quella indicata sul calendario, e non potranno andare oltre dieci giorni rispetto alla medesima data e ora, fatti salvi gli ulteriori limitati minuti che possono trascorrere prima dello start, nei limiti del regolamento.

    t) In caso di assenza di uno o più giocatori, passati 15 minuti dall'orario previsto per l'inizio della partita, si ripescano i primi giocatori non qualificati per la finale, tra i disponibili connessi a RD3.


    Calendario del Torneo degli Dei 2012: egcommunity.it

    Calendario del Torneo degli Dei 2013:
    egcommunity.it

    Calendario del Torneo degli Dei 2014 (giocato in ritardo):
    egcommunity.it

    Calendario del Torneo degli Dei 2015 (giocato in ritardo):
    egcommunity.it

    Calendario del Torneo degli Dei 2016:
    egcommunity.it
    paperinikredstar non è in linea

Navigazione

Tag per questa discussione