Annuncio

Annuncio


Pagina 2 di 5 primaprima 1 2 3 4 ... ultimoultimo
Visualizzazione da 11 a 20 di 49
Discussione: 1VS1: Possibile?
  1. #11
     Generale CSM
     Administrator
    Forum Utente non accreditato
    Dal: gennaio 2007
    Prov: MO - Modena
    Messaggi: 21 222
    Profilo: 6696 visite
    Gradimento: 215
    9.3

    n€Store
    Cash: n€ 53 544=
    Banca: n€ 58=

    Re: 1VS1: Possibile?

    Quote bento81 ha scritto:
    Interessante,io e Lafata abbiamo la nostra bella scatola Prestige praticamente inutilizzata(salvo quando andiamo a giocare a casa di Nebula):non mi dispiacerebbe provare con lei questa modalità.
    La prime cose che mi viene da chiedere sono:
    1-il terzo colore ha l'obiettivo(anche se come dici è praticamente impossibile che vinca)?
    2-come si fa la sua disposizione iniziale?
    matte.. l'obiettivo ce l'avrà sicuramente, altrimenti come fa a vincere?
    Che il torneo challenge sia un postaccio è fuori da ogni dubbio.
    E' un ricettacolo di psicocartinari, cronofrenici, geobulimici, aleopatici e nevrastitici

    (D. Piergentili)
  2. #12
     Generale
     SuperModerator
    Forum Utente non accreditato
    Dal: gennaio 2003
    Da: Torino
    Prov: TO - Torino
    Messaggi: 9 456
    Profilo: 3657 visite
    Gradimento: 173
    9.4

    n€Store
    Cash: n€ 50 448=
    Banca: n€ 0=

    Re: 1VS1: Possibile?

    Questa la sintesi del Regolamento che ho trovato:

    1. Può dichiarare risiko chi raggiunge l’obiettivo segnato sulla carta Obiettivi (RisiKo! Prestige)
    2. Si gioca con tre giocatori di cui uno virtuale, detto “ghost”, di turno in turno vicendevolmente diretto da uno dei due giocatori reali.
    3. I due giocatori lanciano un dado per decidere chi lancerà il dado valevole per il ghost. Chi lancia per il ghost lancerà due volte il dado, indicando prima di farlo quale lancio vale per se stesso e quale per il ghost. Lanciati dunque i tre dadi si stabilirà l’ordine del gioco.
    4. Tramite il mazzo di carte vengono distribuiti 14 territori per ognuno dei tre giocatori posizionando un carro per ogni territorio.
    5. L’ultimo dei due giocatori reali nell’ordine di gioco sarà il primo ad utilizzare il ghost e riceverà un numero di armate disponibili da collocare sui territori del ghost di 12 armate (sulle 35 totali), mentre il primo giocatore reale nell’ordine di gioco potrà rafforzare i territori del ghost con 9 armate (sulle 35 totali).
    6. Seguendo l’ordine di gioco si aggiungeranno sui propri territori gruppi di 3 armate fino ad esaurimento delle 21 armate a disposizione (35 in totale comprese quelle disposte inizialmente una per territorio) per giocatore: per il ghost ne metterà 3 per la prima volta il giocatore ultimo di gioco fra i giocatori reali, poi il turno successivo toccherà all’altro giocatore porre sul tabellone altre 3 armate e così via a turno, una volta ad un giocatore una volta all’altro dei due giocatori reali.
    7. Non c’è rinforzo al primo turno.
    8. Le armate del ghost non possono attaccare quelle del giocatore che in quel turno lo sta dirigendo.
    9. Si può attaccare anche in minoranza di dadi o carri decidendo con quante delle proprie armate (anche una o 2) attaccare.
    10. Ci si difende sempre col massimo delle armate
    11. Le carte conquistate dal ghost saranno scoperte e messe a visione dei due giocatori reali. Nel caso il ghost alla fine del suo turno, pescando la carta, ottenga un tris, esso potrà essere giocato nel turno successivo.
    12. Nel caso il ghost venga distrutto da uno dei due giocatori, il giocatore killer otterrà le sue carte e potrà giocarle anche nello stesso turno di gioco.
    13. Nel caso in cui un giocatore reale venga eliminato, la partita cessa immediatamente e si va al conteggio dei punti tavolo.
    14. I tris di carte valgono 8 armate quando composti di tre figure uguali, 10 armate quando composti di 3 figure diverse, 12 armate quando composti di 2 figure uguali e un jolly. Non sono previsti bonus per il possesso dei territori rappresentati sulle carte dei tris.
    15. La partita dura trenta turni, al termine dei quali il giocatore ultimo di turno dovrà (se avrà conquistato meno di 3 territori), lanciare due dadi: la partita finisce se la somma dei dadi è 5 al primo giro, 5 o 6 al secondo, 5 o 6 o 7 al terzo e così via. Nel caso un giocatore reale conquistasse più di due territori non potrà lanciare i due dadi e quindi di far finire la partita. E non solo: ogni territorio conquistato oltre il terzo territorio da un giocatore reale, darà la possibilità all’altro giocatore reale di lanciare al termine del proprio turno di gioco i due dadi tante volte quante saranno state le conquiste eccedenti (le 3 conquiste) del giocatore precedente più il proprio tiro di gioco nel caso ne abbia diritto; il giocatore che conquista tale diritto ad un certo numero di tiri supplementari può usufruire di essi subito oppure posporli ad un turno successivo di gioco a sua scelta. Si consiglia di conteggiare i tiri disponibili con carri armati posti in luogo convenzionato
    16. Il punteggio del tavolo si ottiene sommando i punti territorio: ogni territorio in obiettivo vale il numero dei confini che possiede. I territori non in obiettivo non valgono nulla.
    Paolo Degioanni torisiko.org

  3. #13
     Magg. C.te
     Gobbaccio
    Pr3stige: 40º 1038p.
    GT/Vitt: 2/1
    Forum Utente non accreditato
    Dal: gennaio 2007
    Da: Modena
    Prov: MO - Modena
    Messaggi: 4 173
    Profilo: 6853 visite
    Gradimento: 148
    8.8

    n€Store
    Cash: n€ 100=
    Banca: n€ 0=

    Re: 1VS1: Possibile?

    Quote degio ag ha scritto:
    Questa la sintesi del Regolamento che ho trovato:

    1. Può dichiarare risiko chi raggiunge l’obiettivo segnato sulla carta Obiettivi (RisiKo! Prestige)
    2. Si gioca con tre giocatori di cui uno virtuale, detto “ghost”, di turno in turno vicendevolmente diretto da uno dei due giocatori reali.
    3. I due giocatori lanciano un dado per decidere chi lancerà il dado valevole per il ghost. Chi lancia per il ghost lancerà due volte il dado, indicando prima di farlo quale lancio vale per se stesso e quale per il ghost. Lanciati dunque i tre dadi si stabilirà l’ordine del gioco.
    4. Tramite il mazzo di carte vengono distribuiti 14 territori per ognuno dei tre giocatori posizionando un carro per ogni territorio.
    5. L’ultimo dei due giocatori reali nell’ordine di gioco sarà il primo ad utilizzare il ghost e riceverà un numero di armate disponibili da collocare sui territori del ghost di 12 armate (sulle 35 totali), mentre il primo giocatore reale nell’ordine di gioco potrà rafforzare i territori del ghost con 9 armate (sulle 35 totali).
    6. Seguendo l’ordine di gioco si aggiungeranno sui propri territori gruppi di 3 armate fino ad esaurimento delle 21 armate a disposizione (35 in totale comprese quelle disposte inizialmente una per territorio) per giocatore: per il ghost ne metterà 3 per la prima volta il giocatore ultimo di gioco fra i giocatori reali, poi il turno successivo toccherà all’altro giocatore porre sul tabellone altre 3 armate e così via a turno, una volta ad un giocatore una volta all’altro dei due giocatori reali.
    7. Non c’è rinforzo al primo turno.
    8. Le armate del ghost non possono attaccare quelle del giocatore che in quel turno lo sta dirigendo.
    9. Si può attaccare anche in minoranza di dadi o carri decidendo con quante delle proprie armate (anche una o 2) attaccare.
    10. Ci si difende sempre col massimo delle armate
    11. Le carte conquistate dal ghost saranno scoperte e messe a visione dei due giocatori reali. Nel caso il ghost alla fine del suo turno, pescando la carta, ottenga un tris, esso potrà essere giocato nel turno successivo.
    12. Nel caso il ghost venga distrutto da uno dei due giocatori, il giocatore killer otterrà le sue carte e potrà giocarle anche nello stesso turno di gioco.
    13. Nel caso in cui un giocatore reale venga eliminato, la partita cessa immediatamente e si va al conteggio dei punti tavolo.
    14. I tris di carte valgono 8 armate quando composti di tre figure uguali, 10 armate quando composti di 3 figure diverse, 12 armate quando composti di 2 figure uguali e un jolly. Non sono previsti bonus per il possesso dei territori rappresentati sulle carte dei tris.
    15. La partita dura trenta turni, al termine dei quali il giocatore ultimo di turno dovrà (se avrà conquistato meno di 3 territori), lanciare due dadi: la partita finisce se la somma dei dadi è 5 al primo giro, 5 o 6 al secondo, 5 o 6 o 7 al terzo e così via. Nel caso un giocatore reale conquistasse più di due territori non potrà lanciare i due dadi e quindi di far finire la partita. E non solo: ogni territorio conquistato oltre il terzo territorio da un giocatore reale, darà la possibilità all’altro giocatore reale di lanciare al termine del proprio turno di gioco i due dadi tante volte quante saranno state le conquiste eccedenti (le 3 conquiste) del giocatore precedente più il proprio tiro di gioco nel caso ne abbia diritto; il giocatore che conquista tale diritto ad un certo numero di tiri supplementari può usufruire di essi subito oppure posporli ad un turno successivo di gioco a sua scelta. Si consiglia di conteggiare i tiri disponibili con carri armati posti in luogo convenzionato
    16. Il punteggio del tavolo si ottiene sommando i punti territorio: ogni territorio in obiettivo vale il numero dei confini che possiede. I territori non in obiettivo non valgono nulla.
    Mille grazie

    Fabio Guidetti
  4. #14
     Generale CSM
     Campione
     Nazionale
    Forum Utente non accreditato
    Dal: febbraio 2005
    Prov: RM - Roma
    Messaggi: 9 720
    Profilo: 5013 visite
    Gradimento: 145
    9.5

    n€Store
    Cash: n€ 69 828=
    Banca: n€ 165=

    Re: 1VS1: Possibile?

    Noi siamo andati oltre...

    egcommunity.it
  5. #15
     soldato
     
    Forum Utente non accreditato
    Dal: febbraio 2009
    Messaggi: 93
    Profilo: 221 visite
    Gradimento: 14
    9.4

    n€Store
    Cash: n€ 0=
    Banca: n€ 0=

    Re: 1VS1: Possibile?

    Quote degio ag ha scritto:
    7. Non c’è rinforzo al primo turno
    Cioè? nessun rinforzo per il ghost o per tutti?!
    Sarebbe bello poter chiedere agli amici della EG se potrebbero anticiparci il loro regolamento per la versione online sul quale appoggiarci a qualcosa di "ufficiale!!!
    Simone Carlini
    SBASTARDIZIAMO IL RISIKO!!!
  6. #16
     Generale CSM
     Administrator
    Forum Utente non accreditato
    Dal: gennaio 2007
    Prov: MO - Modena
    Messaggi: 21 222
    Profilo: 6696 visite
    Gradimento: 215
    9.3

    n€Store
    Cash: n€ 53 544=
    Banca: n€ 58=

    Re: 1VS1: Possibile?

    Quote Bra83 ha scritto:
    Sarebbe bello poter chiedere agli amici della EG se potrebbero anticiparci il loro regolamento per la versione online sul quale appoggiarci a qualcosa di "ufficiale!!!
    Hanno già dato qualche anticipazione tempo fa (Novità autunnali).

    La versione 1vs1 digital sarà una partita a 4 giocatori, solamente che 2 di essi saranno dei VP (Virtual Player).

    Quindi immagino che non sarà necessario alcun regolamento diverso da quello di una normale partita a 4
  7. #17
     Generale
     SuperModerator
    Forum Utente non accreditato
    Dal: gennaio 2003
    Da: Torino
    Prov: TO - Torino
    Messaggi: 9 456
    Profilo: 3657 visite
    Gradimento: 173
    9.4

    n€Store
    Cash: n€ 50 448=
    Banca: n€ 0=

    Re: 1VS1: Possibile?

    Quote Bra83 ha scritto:
    Cioè? nessun rinforzo per il ghost o per tutti?!
    Ci ho giocato una volta sola e quindi non ricordo con esattezza, però dovendo interpretare quanto scritto direi che nessun colore prende rinforzi al primo turno.

    Quote Bra83 ha scritto:
    Sarebbe bello poter chiedere agli amici della EG se potrebbero anticiparci il loro regolamento per la versione online sul quale appoggiarci a qualcosa di "ufficiale!!!
    E' già stata data qualche anticipazione da Spartaco sul forum, ci dovrebbero essere 2 umani e 2 VP (virtual player) che giocheranno seguendo una logica ben precisa (es. attaccano solo quando hanno un numero di armate superiore ad un certo rapporto).
  8. #18
     Colonnello
     
    Forum Utente non accreditato
    Dal: giugno 2003
    Da: Varese
    Prov: VA - Varese
    Messaggi: 10 253
    Profilo: 5117 visite
    Gradimento: 84
    8.2

    n€Store
    Cash: n€ 23 142=
    Banca: n€ 0=

    Re: 1VS1: Possibile?

    Quote Bra83 ha scritto:
    E' possibile giocare uno contro uno a risiko? e se sì, quali regole bisognerebbe adottare?!
    Si, e' certamente possibile. Avevo scritto almeno un paio di regolamenti. Mi pare sia pure possibile farlo online, ma non con il Digital da quel che leggo (io non gioco piu' da tempo).

    E' ovvio che si snatura la partita. Si eliminano molte delle componenti fondamentali del gioco: alleanze e tradimenti.
    Ma naturalmente, come e' ovvio e gia' altri hanno detto, si elimina la possibilita' che altri avversari interferiscano in modo poco equo nella partita. Io utilizzavo anche le carte al posto dei dadi, in questo modo si eliminava parzialmente anche la componente casuale. Stucchi e altri addirittura non utilizzavano i dadi. Ma a mio parere la certezza dell'esito del confronto toglie un'altra delle componenti del risiko (l'incertezza del risultato di un combattimento), senza introdurre benefici che lo giustifichino.
    Come dicevo io avevo scelto di utilizzare mazzi di carte con carte dall' 1 al 6, con alcuni accorgimenti per evitare di conoscere con certezza le ultime carte.

    Ad esempio un mazzo composto da 36 carte (sei 1, sei 2, sei 3, sei 4, sei 5, sei 6) uno per ciascun giocatore, mescolati. Le carte si girano in sequenza, al posto dei dadi. Prima pero' se ne scartano 4 coperte, che vengono reinserite quando sono state girate tutte le carte per formare un nuovo mazzo mescolato. In questo modo anche memorizzando le carte uscite non si ha mai la certezza di cosa rimane da girare nel mazzo. I combattimenti restano cosi' sufficientemente incerti, e al tempo stesso gli eventi favorevoli e sfavorevli abbastanza equamente divisi.

    Per quanto riguarda lo svolgimento della partita a mio avviso e' meglio utilizzare la regola che ci si rifornisce o si attacca. Cioe' chi sceglie di piazzare le armate di rendita che gli spettano non puo' pero' attaccare, ma deve passare (in questo modo non fa carta). Chi invece sceglie di attaccare (ed eventualmente fare carta) non puo' piazzare le armate di rendita che gli spetterebbero. Questo perche' altrimenti ad inizio partita il primo che gioca sarebbe molto avvataggiato potendo togliere un territorio e quindi un carro di rendita all'avversario ed ottenendo la prima carta (e quindi presumibilmente il primo tris) per primo.
    Giudicare preclude la possibilità di conoscere.
    "La mia libertà finisce dove comincia la vostra." - Martin Luther King

    Non abbandonerò alcuna partita, per alcun motivo, nemmeno subito dopo lo start. Questa comunicazione è da considerarsi sostitutiva di una analoga comunicazione pre-partita.

    egcommunity.it
    Quando diamo un giudizio assoluto (non limitato ad un fatto) su una persona, stiamo in realtà esprimendo il giudizio che abbiamo di noi stessi.
  9. #19
     S.tenente
     
    Forum Utente non accreditato
    Dal: ottobre 2008
    Prov: PI - Pisa
    Messaggi: 1 354
    Profilo: 5446 visite
    Gradimento: 146
    9.0

    n€Store
    Cash: n€ 750=
    Banca: n€ 0=

    Re: 1VS1: Possibile?

    Quote degio ag ha scritto: Visualizza il messaggio
    On line su RD2 sarà presto introdotta la modalità di gioco 1 vs 1.

    Live esisteva invece un regolamento che consentiva tale modalità.
    Il concetto di base era: due giocatori attivi più un terzo colore che veniva gestito a turno dai due.
    Regolamento inventato al Club di Milano non ha mai trovato grande diffusione nel resto d'Italia.
    Post del 2009...tutto cio' si materializzera'?
  10. #20
     Generale CSM
     Administrator
    Forum Utente non accreditato
    Dal: gennaio 2003
    Prov: MI - Milano
    Messaggi: 62 665
    Profilo: 23519 visite
    Gradimento: 388
    9.1

    n€Store
    Cash: n€ 125 064=
    Banca: n€ 15 034=

    Re: 1VS1: Possibile?

    La modalitá 1VS1 non é al momento in sviluppo. Mi spiace.
    義 勇 仁 礼 誠 名誉 忠義
    moralista ad assetto variabile: Torquemada con gli altri, Ponzio Pilato con i suoi

Pagina 2 di 5 primaprima 1 2 3 4 ... ultimoultimo

Discussioni simili

  1. RAVENNA - 03/3/13 - Risiko! 1vs1 Live!
    Da RC RAVENNA nel forum Ravenna - RisiKo! Club «Panda Assassino» (2010-2011)
    Risposte: 14
    Ultimo post: 07-03-2013, 15:03
  2. non e possibile!!!
    Da nausicaapizzo nel forum Archivio Challenge
    Risposte: 22
    Ultimo post: 15-11-2009, 12:03
  3. Come e possibile?
    Da trinità nel forum Community Board
    Risposte: 37
    Ultimo post: 04-06-2005, 11:23
  4. possibile???
    Da strike nel forum Guida al Forum
    Risposte: 5
    Ultimo post: 06-03-2005, 11:50
  5. ma è possibile
    Da peppone nel forum Community Board
    Risposte: 3
    Ultimo post: 15-12-2004, 13:27

Navigazione

Tag per questa discussione