Annuncio

Annuncio


Pagina 4 di 5 primaprima ... 2 3 4 5 ultimoultimo
Visualizzazione da 31 a 40 di 46
Discussione: Le strategie sugli obiettivi
  1. #31
     S.tenente
     
    Forum Utente non accreditato
    Dal: maggio 2007
    Prov: CA - Cagliari
    Messaggi: 1 394
    Profilo: 2726 visite
    Gradimento: 124
    8.9

    n€Store
    Cash: n€ 0=
    Banca: n€ 0=

    Re: Le strategie sugli obiettivi

    Quote Superlukeproffe il 08-10-12 alle 20:49 ha scritto: Visualizza il messaggio
    Tutto giusto quello che scrivi ma a mio avviso ci sono delle cose da chiarire

    1) capire gli obbiettivi serve solo a chi sa giocare senno meglio lasciare perdere
    2) giocatori nuovi o con poca esperienza al 80% giocano quasi solo per l'obbiettivo...quindi e' relativamente piu facile capirlo
    3) per capire gli obbiettivi spesso e' molto utile un piazzamento anomalo iniziale....tipo 7 in stati chiave come ucraina-medio o cina (se ovviamente hai pochi punti e non ti sbilanci in modo esagerato)...perche? perche questi stati confinano con tanti stati che valgono tanto...spesso i giocatori se vedono diversi carri all'inizio danno indicazioni "pesanti" al fine di individuare i loro obbiettivi...
    4) per capire gli obbiettivi occorre giocare aperto...nel senso che piu la partita e' viva e' piu facile sara cogliere delle azioni (spostamenti, caricamento di tris, attacchi etc) che ci daranno chiare indicazioni sulle loro intenzioni...
    ci sarebbero altre mille indicazioni ma per ora basta cosi che vado a cena...

    Ciao

    p.s.: ma perche svelo tutte ste cose ancora non lo ho capito.....
    Porca miseria! Non ci riesco a leggerlo il tuo post con quell'avatar

    Mi distrae!!!





  2. #32
     Colonnello
     
    Forum Utente non accreditato
    Dal: giugno 2003
    Da: Varese
    Prov: VA - Varese
    Messaggi: 10 253
    Profilo: 5117 visite
    Gradimento: 84
    8.2

    n€Store
    Cash: n€ 23 142=
    Banca: n€ 0=

    Re: Le strategie sugli obiettivi

    Quote Superlukeproffe il 08-10-12 alle 20:49 ha scritto: Visualizza il messaggio
    3) per capire gli obbiettivi spesso e' molto utile un piazzamento anomalo iniziale....tipo 7 in stati chiave come ucraina-medio o cina (se ovviamente hai pochi punti e non ti sbilanci in modo esagerato)...perche? perche questi stati confinano con tanti stati che valgono tanto...spesso i giocatori se vedono diversi carri all'inizio danno indicazioni "pesanti" al fine di individuare i loro obbiettivi...
    Potresti sviluppare ulteriormente questo punto, che mi pare molto interessante?

    In che modo gli altri giocatori daranno indicazioni sui loro obiettivi?

    Mi viene da pensare che cercheranno di attaccare un territorio che tu hai lasciato da 2 o da 1, che sta nel loro obiettivo, conquistandolo e difendendolo adeguatamente. Se invece non cercheranno di difendere il territorio conquistato probabilmente non è in obiettivo ed è stato attaccato solo per opportunità, per fare carta.

    Ma probailmente tu intendevi qualcosa di diverso...
    Giudicare preclude la possibilità di conoscere.
    "La mia libertà finisce dove comincia la vostra." - Martin Luther King

    Non abbandonerò alcuna partita, per alcun motivo, nemmeno subito dopo lo start. Questa comunicazione è da considerarsi sostitutiva di una analoga comunicazione pre-partita.

    egcommunity.it
    Quando diamo un giudizio assoluto (non limitato ad un fatto) su una persona, stiamo in realtà esprimendo il giudizio che abbiamo di noi stessi.
  3. #33
     Generale CSM
     Administrator
    Forum Utente non accreditato
    Dal: gennaio 2007
    Prov: MO - Modena
    Messaggi: 21 222
    Profilo: 6696 visite
    Gradimento: 215
    9.3

    n€Store
    Cash: n€ 53 544=
    Banca: n€ 58=

    Re: Le strategie sugli obiettivi

    Quote paperinikredstar il 08-10-12 alle 23:09 ha scritto: Visualizza il messaggio
    Potresti sviluppare ulteriormente questo punto, che mi pare molto interessante?

    In che modo gli altri giocatori daranno indicazioni sui loro obiettivi?

    Mi viene da pensare che cercheranno di attaccare un territorio che tu hai lasciato da 2 o da 1, che sta nel loro obiettivo, conquistandolo e difendendolo adeguatamente. Se invece non cercheranno di difendere il territorio conquistato probabilmente non è in obiettivo ed è stato attaccato solo per opportunità, per fare carta.

    Ma probailmente tu intendevi qualcosa di diverso...
    Anche io lo trovo interessante

    Se posso "tirare a indovinare", credo che prima di che cosa faranno con i tuoi stati poco difesi, lo scopo sia osservare con attenzione come reagiscono al tuo piazzamento sbilanciato. Su quali stati metteranno il 4° o addirittura 5° carro pur di non perderli e allo stesso tempo cosa sacrificheranno per proteggersi dai tuoi potenziali primi attacchi.
    Questo stratagemma penso sia doppiamente efficace online rispetto ad una partita live in quanto oltre allo scopo di cui sopra, ti prepari a giocare i primi giri in modo "frizzante", che non guasta mai se vuoi tenere il tempo.


    In ogni caso il punto 2) del proff credo sia in assoluto il dominante: il giocatore insesperto ti fa capire l'obiettivo subito. Io non gioco molto online, ma nei tornei live (soprattutto quelli con grandi numeri) posso dire che capita molto di frequente. Quindi alla fine è così che lo capisci.

    La difficoltà maggiore per l'esperto invece è secondo me "ricordarsi" qual è per tutta la partita. Mi è capitato più volte di perdere la concentrazione e a metà game scambiare un obiettivo (avversario) per un altro dimenticarmi che all'inizio invece avevo intuito quello giusto


    Ultimo contributo se posso: esistono obiettivi più semplici da individuare perché dalla forma particolarmente "irregolare". Passatemi il termine. A volte basta notare il giocatore che controlla più volte la carta obiettivo (sto parlando di tornei live ovviamente) per capire che glie n'è capitato uno. Ad esempio quello con Oceania, Asia, Africa tranne AfdelNord, Alaska e Alberta, oppure il classico "sud mondo" (SA, AF, OC, Eur. Occid., Eur. Merid. e gli stati dell'Asia che salgono fino a Cita, Mongolia e Giappone), con questi è facile farsi scappare mosse "rivelatrici".
    Che il torneo challenge sia un postaccio è fuori da ogni dubbio.
    E' un ricettacolo di psicocartinari, cronofrenici, geobulimici, aleopatici e nevrastitici

    (D. Piergentili)
  4. #34
     Colonnello
     
    Forum Utente non accreditato
    Dal: giugno 2003
    Da: Varese
    Prov: VA - Varese
    Messaggi: 10 253
    Profilo: 5117 visite
    Gradimento: 84
    8.2

    n€Store
    Cash: n€ 23 142=
    Banca: n€ 0=

    Re: Le strategie sugli obiettivi

    Quote maskass il 09-10-12 alle 01:47 ha scritto: Visualizza il messaggio
    Se posso "tirare a indovinare", credo che prima di che cosa faranno con i tuoi stati poco difesi, lo scopo sia osservare con attenzione come reagiscono al tuo piazzamento sbilanciato. Su quali stati metteranno il 4° o addirittura 5° carro pur di non perderli e allo stesso tempo cosa sacrificheranno per proteggersi dai tuoi potenziali primi attacchi.
    Questo stratagemma penso sia doppiamente efficace online rispetto ad una partita live in quanto oltre allo scopo di cui sopra, ti prepari a giocare i primi giri in modo "frizzante", che non guasta mai se vuoi tenere il tempo.


    In ogni caso il punto 2) del proff credo sia in assoluto il dominante: il giocatore insesperto ti fa capire l'obiettivo subito. Io non gioco molto online, ma nei tornei live (soprattutto quelli con grandi numeri) posso dire che capita molto di frequente. Quindi alla fine è così che lo capisci.


    Ultimo contributo se posso: esistono obiettivi più semplici da individuare perché dalla forma particolarmente "irregolare". Passatemi il termine. A volte basta notare il giocatore che controlla più volte la carta obiettivo (sto parlando di tornei live ovviamente) per capire che glie n'è capitato uno. Ad esempio quello con Oceania, Asia, Africa tranne AfdelNord, Alaska e Alberta, oppure il classico "sud mondo" (SA, AF, OC, Eur. Occid., Eur. Merid. e gli stati dell'Asia che salgono fino a Cita, Mongolia e Giappone), con questi è facile farsi scappare mosse "rivelatrici".
  5. #35
     Caporale
     
    Forum Utente non accreditato
    Dal: ottobre 2012
    Prov: PU - Pesaro e Urbino
    Messaggi: 101
    Profilo: 88 visite
    Gradimento: 12
    6.2

    n€Store
    Cash: n€ 3 425=
    Banca: n€ 0=

    Re: Le strategie sugli obiettivi

    Quote maskass il 09-10-12 alle 01:47 ha scritto: Visualizza il messaggio
    Anche io lo trovo interessante

    Se posso "tirare a indovinare", credo che prima di che cosa faranno con i tuoi stati poco difesi, lo scopo sia osservare con attenzione come reagiscono al tuo piazzamento sbilanciato. Su quali stati metteranno il 4° o addirittura 5° carro pur di non perderli e allo stesso tempo cosa sacrificheranno per proteggersi dai tuoi potenziali primi attacchi.
    Questo stratagemma penso sia doppiamente efficace online rispetto ad una partita live in quanto oltre allo scopo di cui sopra, ti prepari a giocare i primi giri in modo "frizzante", che non guasta mai se vuoi tenere il tempo.


    In ogni caso il punto 2) del proff credo sia in assoluto il dominante: il giocatore insesperto ti fa capire l'obiettivo subito. Io non gioco molto online, ma nei tornei live (soprattutto quelli con grandi numeri) posso dire che capita molto di frequente. Quindi alla fine è così che lo capisci.

    La difficoltà maggiore per l'esperto invece è secondo me "ricordarsi" qual è per tutta la partita. Mi è capitato più volte di perdere la concentrazione e a metà game scambiare un obiettivo (avversario) per un altro dimenticarmi che all'inizio invece avevo intuito quello giusto


    Ultimo contributo se posso: esistono obiettivi più semplici da individuare perché dalla forma particolarmente "irregolare". Passatemi il termine. A volte basta notare il giocatore che controlla più volte la carta obiettivo (sto parlando di tornei live ovviamente) per capire che glie n'è capitato uno. Ad esempio quello con Oceania, Asia, Africa tranne AfdelNord, Alaska e Alberta, oppure il classico "sud mondo" (SA, AF, OC, Eur. Occid., Eur. Merid. e gli stati dell'Asia che salgono fino a Cita, Mongolia e Giappone), con questi è facile farsi scappare mosse "rivelatrici".


    p.s.: ancora non mi hai detto quanto li hai pagati ieri quei due pipponi atomici.....
  6. #36
     Generale CSM
     Administrator
    Forum Utente non accreditato
    Dal: gennaio 2007
    Prov: MO - Modena
    Messaggi: 21 222
    Profilo: 6696 visite
    Gradimento: 215
    9.3

    n€Store
    Cash: n€ 53 544=
    Banca: n€ 58=

    Re: Le strategie sugli obiettivi

    Quote Superlukeproffe il 09-10-12 alle 09:46 ha scritto: Visualizza il messaggio


    p.s.: ancora non mi hai detto quanto li hai pagati ieri quei due pipponi atomici.....
    Ho semplicemente evitato di incaxxarmi con loro in chat perché non facevano quello che volevo. Ho atteso che lo facessi tu sperando che gli risultassi antipatico, per aumentare le probabilità di successo ho scritto qualche battuta da ruffiano in chat condita da smillini (tipo "dai ragazzi, è solo un gioco " ) in modo da ingraziarmi i loro favori, ed ho ottenuto l'effetto voluto. Non ti hanno dato più carta perché continuavi a sbraitare, mentre il verde la dava a me anche se stavo dilangando.

    Sono strategie anche queste no?



    Tu adesso approfondisci il discorso del piazzamento squilibrato per "sondare" gli obiettivi avversari che è più interessante della nostra partita.
  7. #37
     T. Colonnello
     
    Forum Utente non accreditato
    Dal: aprile 2004
    Da: Milano
    Prov: MI - Milano
    Messaggi: 6 093
    Profilo: 4172 visite
    Gradimento: 130
    8.5

    n€Store
    Cash: n€ 7 695=
    Banca: n€ 5 000=

    Re: Le strategie sugli obiettivi

    Quote maskass il 10-10-12 alle 12:03 ha scritto: Visualizza il messaggio


    Tu adesso approfondisci il discorso del piazzamento squilibrato per "sondare" gli obiettivi avversari che è più interessante della nostra partita.

  8. #38
     Maresciallo
     
    Forum Utente non accreditato
    Dal: dicembre 2009
    Prov: MI - Milano
    Messaggi: 520
    Profilo: 368 visite
    Gradimento: 36
    9.9

    n€Store
    Cash: n€ 600=
    Banca: n€ 0=

    Re: Le strategie sugli obiettivi

    Quote maskass il 09-10-12 alle 01:47 ha scritto: Visualizza il messaggio
    Ultimo contributo se posso: esistono obiettivi più semplici da individuare perché dalla forma particolarmente "irregolare". Passatemi il termine. A volte basta notare il giocatore che controlla più volte la carta obiettivo (sto parlando di tornei live ovviamente) per capire che glie n'è capitato uno. Ad esempio quello con Oceania, Asia, Africa tranne AfdelNord, Alaska e Alberta, oppure il classico "sud mondo" (SA, AF, OC, Eur. Occid., Eur. Merid. e gli stati dell'Asia che salgono fino a Cita, Mongolia e Giappone), con questi è facile farsi scappare mosse "rivelatrici".


    ...mai giocato con "IL MAGO"!?!

    ...controlla l'obiettivo per tutta la partita... e poi alla fine scopri che il suo obiettivo è:

    ASIA e NORD AMERICA!!!



    Nota seria... per i poco esperti di obiettivi è problematico ricordarsi che insieme ad europa e asia c'è anche l'indonesia, o che insieme alle americhe e l'europa ci sono anche kamchatka e giappone... questi di solito una controllatina la danno sempre... oppure non lo fanno proprio e scopri a fine partita che hanno giocato fuori obiettivo... chi invece gli obiettivi li conosce e se li ricorda in genere butta la carta sotto i coperchietto dei carri, e la tira fuori solo alla fine per contare i punti... in linea generale quella di controllare la carta secondo me non è una cosa poi così "indicativa"!!!
    Firewalker
    "Che senso ha avere le ali se non puoi sentire il vento sulla faccia!?!"
    Walter Soncin
  9. #39
     Generale
     SuperModerator
    Forum Utente non accreditato
    Dal: gennaio 2005
    Da: Milano
    Prov: MI - Milano
    Messaggi: 15 312
    Profilo: 8237 visite
    Gradimento: 217
    9.6

    n€Store
    Cash: n€ 12 690=
    Banca: n€ 190=

    Re: Le strategie sugli obiettivi



    [tube]http://www.youtube.com/embed/V7T2PGz1mH8[/tube]

  10. #40
     Caporale
     
    Forum Utente non accreditato
    Dal: ottobre 2012
    Prov: PU - Pesaro e Urbino
    Messaggi: 101
    Profilo: 88 visite
    Gradimento: 12
    6.2

    n€Store
    Cash: n€ 3 425=
    Banca: n€ 0=

    Re: Le strategie sugli obiettivi

    Quote dariod il 11-10-12 alle 12:51 ha scritto: Visualizza il messaggio


    Guarda che sapevamo gia che Decio era gay...

Pagina 4 di 5 primaprima ... 2 3 4 5 ultimoultimo

Navigazione

Tag per questa discussione