Annuncio

Annuncio


Pagina 2 di 2 primaprima 1 2
Visualizzazione da 11 a 14 di 14
Discussione: Cambio provenienza dell'attacco "sottinteso"
  1. #11
     Generale
     SuperModerator
    Forum Utente non accreditato
    Dal: gennaio 2003
    Da: Torino
    Prov: TO - Torino
    Messaggi: 9 456
    Profilo: 3657 visite
    Gradimento: 173
    9.4

    n€Store
    Cash: n€ 50 448=
    Banca: n€ 0=

    Re: Cambio provenienza dell'attacco "sottinteso"

    Quote maskass ha scritto: Visualizza il messaggio
    In realtà, proprio perché già compreso come somma di due punti senza possibilità di equivoco, non sarebbe necessario
    Al Campionato a Squadre come Commissione Arbitrale abbiamo impiegato una ventina di minuti per analizzare quel caso (presa la casistica e letto alla presenza dei giocatori ogni punto così da verificare se quella situazione era espressamente prevista e in caso contrario ogni possibile interpretazione).

    Il fatto che un caso analogo abbia poi creato dei dubbi al Club di Bologna nel loro torneo (e a Capalbio fossero arrivati ad una diversa conclusione) secondo me giustifica l'aggiunta di due righe in più nella casistica così da togliere ogni dubbio per il futuro.
    Paolo Degioanni torisiko.org

  2. #12
     Generale CSM
     Administrator
    Forum Utente non accreditato
    Dal: gennaio 2007
    Prov: MO - Modena
    Messaggi: 21 222
    Profilo: 6696 visite
    Gradimento: 215
    9.3

    n€Store
    Cash: n€ 53 544=
    Banca: n€ 58=

    Re: Cambio provenienza dell'attacco "sottinteso"

    Quote degio ag ha scritto: Visualizza il messaggio
    Al Campionato a Squadre come Commissione Arbitrale abbiamo impiegato una ventina di minuti per analizzare quel caso (presa la casistica e letto alla presenza dei giocatori ogni punto così da verificare se quella situazione era espressamente prevista e in caso contrario ogni possibile interpretazione).

    Il fatto che un caso analogo abbia poi creato dei dubbi al Club di Bologna nel loro torneo (e a Capalbio fossero arrivati ad una diversa conclusione) secondo me giustifica l'aggiunta di due righe in più nella casistica così da togliere ogni dubbio per il futuro.
    Lo sai che io sono sempre per tagliare.
    Una parte di me sta pensando che parte di quei minuti sono certamente dovuti al tempo fisico necessario per sfogliare una casistica molto popolata. E che forse, privi di casistica da consultare, avreste preso la decisione (corretta) in meno tempo. Ma l'altra parte di me dice che io non c'ero e magari se mi ci fossi trovato io ne avrei impiegati 50 di minuti. E pure sbagliando.

    Scherzi a parte, è l'eterno dilemma se convenga dare 100 istruzioni particolari perché in quei 100 casi si comporti alla perfezione e velocemente ma ti costringe a riscrivere ogni volta il 101° caso, e poi il 102° e così via mano a mano che si presentano... oppure darne 1 generale che detti il principio e lasci alla ragione il compito di dedurre tutti i casi particolari... con un po' di fatica in più volta per volta ovviamente.

    In generale rimango un fedele seguace di quest'ultima religione Nel caso particolare, hai certamente ragione sul fatto che 2 righe non siano nulla (soprattutto rispetto a una casistica lunga). Comunque ho l'impressione che la maggioranza delle persone ritenga preferibile avere una casistica dettagliata quindi... oooooook

    Che il torneo challenge sia un postaccio è fuori da ogni dubbio.
    E' un ricettacolo di psicocartinari, cronofrenici, geobulimici, aleopatici e nevrastitici

    (D. Piergentili)
  3. #13
     Tenente
     
    Forum Utente non accreditato
    Dal: febbraio 2005
    Prov: BO - Bologna
    Messaggi: 1 683
    Profilo: 867 visite
    Gradimento: 56
    8.8

    n€Store
    Cash: n€ 28 575=
    Banca: n€ 13 827=

    Re: Cambio provenienza dell'attacco "sottinteso"

    Quote degio ag ha scritto: Visualizza il messaggio
    Per la cronaca è un caso analogo a quello capitato durante il terzo turno del recente Campionato a Squadre di Bologna.

    Ad essere precisi nella casistica non è una situazione contemplata alla lettera, se non come somma di due punti (senza dichiarare nulla si intende che l'attacco prosegue dal territorio da cui si è attacco fino a quel momento + se si lancia un numero errato di dadi bisogna ripetere quel lancio).

    In quella occasione la Commissione Arbitrale ha deciso che l'attacco doveva continuare (almeno con ancora un lancio di dadi 2 vs 2) e tale interpretazione è stata poi giudicata corretta da Editrice Giochi (e nuovamente confermata in questa discussione).

    Nel testo della casistica (Nazionale, Master 2016, Raduni, Campionato a Squadre) verrà presto inserito un nuovo punto che specifichi tale situazione così da dissolvere ogni dubbio.
    Si vede che ci siamo abbonati...
    Alessio (che era nella terna arbitrale al CNS2015) ieri sera era impegnato in un altra partita e non è intervenuto, solo poco dopo che avevo aperto questa discussione oggi mi ha confermato quanto poi trascritto da degio.
    In effetti mi ero ripromesso di chiedergli cosa fosse successo al CNS ma poi per un motivo o per l'altro non ne eravamo più riusciti a parlarne.
    Ieri, come decisione presa così "al volo" in effetti abbiamo commesso uno sbaglio ritenendo valido il tiro come se fosse stato dichiarato dallo stato a fianco.
    Però proprio perchè non mi pareva chiaro ho prefirtio aprire questa discussione, e mi fa piacere che la cosa sia ora più chiara per tutti.
    Analizzato ora con più calma mi trovo in pieno accordo con le conclusioni riportate da Higge ad inizio thread.
  4. #14
     Magg. C.te
     
    Premium: 63º 125p.
    GT/GS/Vitt: 10/0/5
    Pr3stige: 136º 889p.
    GT/Vitt: 9/2
    Forum Utente non accreditato
    Dal: febbraio 2008
    Prov: AP - Ascoli Piceno
    Messaggi: 3 989
    Profilo: 4523 visite
    Gradimento: 140
    8.9

    n€Store
    Cash: n€ 5 458=
    Banca: n€ 0=

    Re: Cambio provenienza dell'attacco "sottinteso"

    Quote fedeing ha scritto: Visualizza il messaggio
    Si vede che ci siamo abbonati...
    Alessio (che era nella terna arbitrale al CNS2015) ieri sera era impegnato in un altra partita e non è intervenuto, solo poco dopo che avevo aperto questa discussione oggi mi ha confermato quanto poi trascritto da degio.
    In effetti mi ero ripromesso di chiedergli cosa fosse successo al CNS ma poi per un motivo o per l'altro non ne eravamo più riusciti a parlarne.
    Ieri, come decisione presa così "al volo" in effetti abbiamo commesso uno sbaglio ritenendo valido il tiro come se fosse stato dichiarato dallo stato a fianco.
    Però proprio perchè non mi pareva chiaro ho prefirtio aprire questa discussione, e mi fa piacere che la cosa sia ora più chiara per tutti.
    Analizzato ora con più calma mi trovo in pieno accordo con le conclusioni riportate da Higge ad inizio thread.
    Solo perchè nn ero coinvolto ho accettato la decisione... se il nero avesse attaccato me avrei mosso obiezioni... così, tanto per...

    comunque tutto è bene quel che finisce bene... i dadi hanno riconosciuto il loro padrone e io sono volato nel posto che mi compete: la finale.
    Giuseppe Ceddia
    Sposato con Caterina Pugliese

Pagina 2 di 2 primaprima 1 2

Discussioni simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo post: 04-05-2015, 13:28

Navigazione

Tag per questa discussione