Annuncio

Annuncio


Pagina 4 di 6 primaprima ... 2 3 4 5 6 ultimoultimo
Visualizzazione da 31 a 40 di 53
Discussione: Nuovi club, quelli fantasma e quelli che non ci sono più
  1. #31
     Generale CSM
     Administrator
    Forum Utente non accreditato
    Dal: gennaio 2003
    Prov: MI - Milano
    Messaggi: 61 161
    Profilo: 23519 visite
    Gradimento: 385
    9.1

    n€Store
    Cash: n€ 54 728=
    Banca: n€ 15 068=

    Re: Nuovi club, quelli fantasma e quelli che non ci sono più

    Quote lucius ha scritto: Visualizza il messaggio
    Nb io so perché higghe ha quella espressione in quella foto ritagliata
    pure io...


    dal mio iPhone con Tapatalk
    義 勇 仁 礼 誠 名誉 忠義
    moralista ad assetto variabile: Torquemada con gli altri, Ponzio Pilato con i suoi
    highlander non è in linea
  2. #32
     Maresciallo
     
    Forum Utente non accreditato
    Dal: luglio 2003
    Prov: MB - Monza e della Brianza
    Messaggi: 992
    Profilo: 1099 visite
    Gradimento: 55
    9.0

    n€Store
    Cash: n€ 10 325=
    Banca: n€ 0=

    Re: Nuovi club, quelli fantasma e quelli che non ci sono più

    Quote fortebraccio ha scritto: Visualizza il messaggio
    Evidentemente si, ma hanno le ore contate.

    E' stato istituito un nucleo investigativo con il compito di portare alla luce gli oscuri rapporti che legano alcuni personaggi ambigui che da anni gestiscono nell'ombra il mondo dei club ufficiali.

    Al momento la mappa dei rapporti che siamo riusciti a ricostruire è la seguente, ma chiunque abbia informazioni in merito, non esiti a contattarmi.

    SPETTACOLARE !!!


    Non si vede bene che con il cuore...
    l'essenziale e' invisibile agli occhi !!!
    DariusHighlander - R.C.U. MonzAmici - Dario Aceti
    dariushighlander non è in linea
  3. #33
     T. Colonnello
     SuperPippa
    Premium: 70º 136p.
    GT/GS/Vitt: 12/0/2
    Pr3stige: 52º 995p.
    GT/Vitt: 2/1
    Forum Utente non accreditato
    Dal: marzo 2009
    Da: TERNI
    Prov: TR - Terni
    Messaggi: 7 494
    Profilo: 2511 visite
    Gradimento: 102
    9.2

    n€Store
    Cash: n€ 8 700=
    Banca: n€ 15 000=

    Re: Nuovi club, quelli fantasma e quelli che non ci sono più

    Quote Rudy65 ha scritto: Visualizza il messaggio
    Lucio perché pensi che la risposta me la devi dare tu, forse sono poco comprensibile ma io lo sto chiedendo a chi fa le regole e che dovrebbe far rispettare.
    Insomma a Spin Master, al responsabile di questa attività ludica.
    Se vogliamo incentivare la crescita del numero dei club allora togliamo i paletti, riconoscimento del club a chi ne fa richiesta, semplice.
    Pensa quanto sarebbe ancora più facile, faccio un esempio a Cerveteri nel mio paese (40000 abitanti) attraverso me senza fare nessuno sforzo o promozione già che giocano con il challenge sono una decina, mio nipote (20 anni ) se lo è da pochissimo comprato e diffondendo con gli amici.
    Club Caere Vetus lo mettiamo nella lista dei club sulla scatola, fb. ed è un aiuto più per crescere.

    Ora per favore che non venga in mente a qualcuno di dire bisogna passare un minimo di prova, vedere l'affidabilità perché si torna al mio punto.

    Quindi Fortebraccio presidente del Club di Terni e quindi ha già fatto qualcosa di concreto, non lo conoscevo ma avevo riconosciuto subito le sue capacità.
    Se non ero io l'interlocutore ,ti ringrazio per avermi dato la sponda per puntualizzare alcune cose ,dato che in questo post ed in altri ,siamo stati chiamati in causa ,direttamente o indirettamente, più volte .
    Allora Rudy ,ti dico sempre e solo la mia opinione :
    Dei paletti ci devono essere ,perché nel momento che diventi rcu diventi ufficialmente un luogo di aggregazione pubblico ,che veicola un marchio privato .
    Io personalmente avrei lasciato anche il vecchio paletto che gli rcu devono essere associazioni registrate ,in modo da individuare eventuali responsabilità legali .
    Organizziamo eventi pubblici e ci muoviamo spesso su cMpi minati .
    Detto questo ,sono però contento che i nuovi criteri o standard siano studiati per rendere accessibile il circuito alle 8000 piccole realtà Italiane .
    Sono sempre stato per una deprofessionalizzazione del circuito per essere più accessibili e crescere .
    Questo non significa non avere regole ,ma regole diverse .
    Nello specifico sappiamo che Racalmuto ,Gaeta e Castelfranco erano sotto revisione e hanno avuto una corrispondenza privata con editore e referenti al riguardo e che dopo la sola Racalmuto è stata "retrocessa ",mentre Terni e Bitonto sono state promosse (Milano fa letteratura a parte e la teniamo fuori da ogni discorso ).
    Chi siamo noi per giudicare la scelta dell'editore ,al netto di quella loro corrispondenza privata ,della quale noi giustamente ignoriamo il contenuto ?
    Io posso solo dirti che Drino e l'horus fanno parte della community da sempre e a me disturba chi non entra in questo mondo e non chi ci vuole rimanere .
    Scherzosamente ti avevo gia invitato privatamente a tentare di aprire un rc a Cerveteri (voi siete 10? Noi siamo partiti 3 mesi fa in 7),come sto cercando di far crescere il seme a Spoleto e Rieti.
    Non ti curare di chi ci prende in giro perché tra le nostre fila ci sono amici e parenti .
    È un orgoglio e non certo un motivo di vergogna .
    E gli amici e i parenti hanno altri amici e parenti che hanno a loro volta altri amici e parenti ,e ogni singolo ingresso in questa community rappresenta un successo ed una festa per tutti .
    Organizzatevi ,giocate almeno una volta al mese ,pubblicate le reportistiche ,partecipate alla vita della community ,interagire con i club vicini e tutti noi saremo più "ricchi".



    Nb il "senza alcuno sforzo " è inesatto dato che per arrivare da 7 soci a 23(è partito il tesseramento ufficiale) in 3 mesi in una città di 100.000 abitanti ,abbiano messo in campo una campagna social sul territorio senza precedenti .
    Abbiamo avuto spazio grazie all'agenzia stampa del comune ,tramite il Jonas Club ,tramite le testate radio ,tv e web locali e abbiamo chiesto collaborazione su ogni tipo di gruppo (ci sta appoggiando anche la tifoseria calcistica tanto per fare solo un esempio ).
    Stiamo improntando una collaborazione con la associazione scacchi locale e ci interfacceremo con università ,scuole ed enti locali .
    Andremo a fare serate a Spoleto ,Rieti e insieme ai favl ad Orvieto il 30 settembre .
    Abbiamo tante idee in cantiere e parteciperemo ad ogni evento ci sarà possibile.
    Ma non è senza sforzo ...costa fatica e impegno ,solo che ne vale la pena ,soprattutto se condividi l'impegno e la passione con persone care .

    lucius non è in linea
  4. #34
     T. Colonnello
     SuperPippa
    Premium: 70º 136p.
    GT/GS/Vitt: 12/0/2
    Pr3stige: 52º 995p.
    GT/Vitt: 2/1
    Forum Utente non accreditato
    Dal: marzo 2009
    Da: TERNI
    Prov: TR - Terni
    Messaggi: 7 494
    Profilo: 2511 visite
    Gradimento: 102
    9.2

    n€Store
    Cash: n€ 8 700=
    Banca: n€ 15 000=

    Re: Nuovi club, quelli fantasma e quelli che non ci sono più

    Emhhhhh dimenticavo ....Giuro su Zoff Gentile Cabrini Bonini Brio Scirea Marocchino Tardelli Rossi Platini Boniek che l'antipapa è un miscredente ateo anticlericale (anni di discussioni con fotopallino e carrarmato ne sono garanzia ).
    L'unica dea che prego è quella della sdadata giusta ...
    lucius non è in linea
  5. #35
     T. Colonnello
     
    Forum Utente non accreditato
    Dal: maggio 2006
    Da: Lovere
    Prov: BG - Bergamo
    Messaggi: 5 844
    Profilo: 5076 visite
    Gradimento: 150
    8.9

    n€Store
    Cash: n€ 6 689=
    Banca: n€ 0=

    Re: Nuovi club, quelli fantasma e quelli che non ci sono più

    Quote lucius ha scritto: Visualizza il messaggio
    Diego quando è stato presidente a Terni è stato il presidente più minoritario ,fancazzista della nostra storia .
    Come mi affaciai al club mi mollo' la patata dopo 20 secondi netti .
    Gli vogliamo bene anche per questo oltre che per le refriggeranti scalippate ...

    La ricostruzione di Lucio è faziosa, parziale, oltraggiosa, denigratoria, fuorviante e provocatoria.

    Però è anche piuttosto vera.
    Scoperta la parola d'ordine per entrare ad Arcore di notte: "Sono io".
    Federico Riva (Spinoza.it)
    fortebraccio non è in linea
  6. #36
     T. Colonnello
     
    Forum Utente non accreditato
    Dal: maggio 2006
    Da: Lovere
    Prov: BG - Bergamo
    Messaggi: 5 844
    Profilo: 5076 visite
    Gradimento: 150
    8.9

    n€Store
    Cash: n€ 6 689=
    Banca: n€ 0=

    Re: Nuovi club, quelli fantasma e quelli che non ci sono più

    Quote Rudy65 ha scritto: Visualizza il messaggio
    Quindi Fortebraccio presidente del Club di Terni e quindi ha già fatto qualcosa di concreto, non lo conoscevo ma avevo riconosciuto subito le sue capacità.
    Santo subito.
    fortebraccio non è in linea
  7. #37
     Caporale
     
    Forum Utente non accreditato
    Dal: novembre 2012
    Prov: TV - Treviso
    Messaggi: 111
    Profilo: 15 visite
    Gradimento: 8
    5.8

    n€Store
    Cash: n€ 6 250=
    Banca: n€ 0=

    Re: Nuovi club, quelli fantasma e quelli che non ci sono più

    Io penso che in ogni cosa,ci sia un periodo " ricco" e un periodo " meno ricco " .
    Ci sono club " fortunati " e club " meno fortunati".
    Ci sono club "volenterosi" e club " pigri"
    Pero' una cosa è certa,ogni club ha in comune l'amore e la passione per questo gioco, dai carretti colorari e non dovrebbe essere una gara a chi produce piu numeri sminuendo chi produce meno ,ma anzi bisognerebbe tante volte ricordare che NON siamo 29 club sconosciuti,ma siamo 29 fratelli nati da un unica madre...
    Una madre che non ci ha mai chiesto di diventare "ricchi" ma di avere come priorita' " il piacere dello stare assieme "
    Ebbene si,signori...
    Noi di Castelfranco,con I nostri 2-3 tavoli a settimana,stiamo bene insieme ALLO stesso modo di chi magari ne fa 7-8 di tavoli a settimana...
    Per me oggi,essere club ufficiale vuol DIRE avere amore e passione per il risiko,rispettando sempre un minimo di regole della cara vecchia mamma...
    _M_A_D_A_R_A_ non è in linea
  8. #38
     Tenente
     
    Premium: 64º 139p.
    GT/GS/Vitt: 11/0/3
    Forum Utente non accreditato
    Dal: marzo 2006
    Da: Roma
    Prov: RM - Roma
    Messaggi: 1 655
    Profilo: 3229 visite
    Gradimento: 82
    7.9

    n€Store
    Cash: n€ 4 973=
    Banca: n€ 0=

    Re: Nuovi club, quelli fantasma e quelli che non ci sono più

    Per me, l'unico paletto che deve esistere é il rispetto e del marchio e della community. Me ne frego se un club é più attivo di un altro, per me é più grave se un club organizza un open in concomitanza di un master di un altro club. E la distanza dei club non giustifica una tale scortesia: un master é un evento delle community e va rispettato. Fossi l'editore, é l'unico paletto che metterei.

    Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk
    Qualsiasi suggerimento di mossa, di qualsiasi genere, è quindi da considerare contrario allo spirito del gioco e se fatto da giocatori accreditati (anche al di fuori delle stanze arbitrate) può portare alla revoca dell'accredito.
    scramble non è in linea
  9. #39
     Serg. Magg.
     
    Forum Utente non accreditato
    Dal: marzo 2015
    Prov: RM - Roma
    Messaggi: 325
    Profilo: 0 visite
    Gradimento: 3
    6.7

    n€Store
    Cash: n€ 20 900=
    Banca: n€ 0=

    Re: Nuovi club, quelli fantasma e quelli che non ci sono più

    Quote _M_A_D_A_R_A_ ha scritto: Visualizza il messaggio
    Io penso che in ogni cosa,ci sia un periodo " ricco" e un periodo " meno ricco " .
    Ci sono club " fortunati " e club " meno fortunati".
    Ci sono club "volenterosi" e club " pigri"
    Pero' una cosa è certa,ogni club ha in comune l'amore e la passione per questo gioco, dai carretti colorari e non dovrebbe essere una gara a chi produce piu numeri sminuendo chi produce meno ,ma anzi bisognerebbe tante volte ricordare che NON siamo 29 club sconosciuti,ma siamo 29 fratelli nati da un unica madre...
    Una madre che non ci ha mai chiesto di diventare "ricchi" ma di avere come priorita' " il piacere dello stare assieme "
    Ebbene si,signori...
    Noi di Castelfranco,con I nostri 2-3 tavoli a settimana,stiamo bene insieme ALLO stesso modo di chi magari ne fa 7-8 di tavoli a settimana...
    Per me oggi,essere club ufficiale vuol DIRE avere amore e passione per il risiko,rispettando sempre un minimo di regole della cara vecchia mamma...
    A parole siamo tutti fratelli poi quando si gioca mi sembra tutt'altro.
    Nella finale del master di Firenze non sembrava che sentivi questa spirito di fratellanza.
    Ti è sembrato bello e da fratelli quello che hai fatto? A me è sembrato di no e nemmeno a tutti gli altri presenti.

    Siamo più veri e diretti fuori dal gioco e più sereni quando si gioca perché qui mi sembra che succede l'inverso.
    Rudy65 non è in linea
  10. #40
     Serg. Magg.
     
    Forum Utente non accreditato
    Dal: marzo 2015
    Prov: RM - Roma
    Messaggi: 325
    Profilo: 0 visite
    Gradimento: 3
    6.7

    n€Store
    Cash: n€ 20 900=
    Banca: n€ 0=

    Re: Nuovi club, quelli fantasma e quelli che non ci sono più

    Quote scramble ha scritto: Visualizza il messaggio
    Per me, l'unico paletto che deve esistere é il rispetto e del marchio e della community. Me ne frego se un club é più attivo di un altro, per me é più grave se un club organizza un open in concomitanza di un master di un altro club. E la distanza dei club non giustifica una tale scortesia: un master é un evento delle community e va rispettato. Fossi l'editore, é l'unico paletto che metterei.

    Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk
    Sono d'accordo e tu lo puoi dire anche ad alta voce, tu non fai problemi di distanza perché uno dei giocatori che si sposta di più, quindi ripeto, condivido il fatto che non ci dovrebbero essere concomitanza neanche fossero sicilia/Piemonte.
    Rudy65 non è in linea

Pagina 4 di 6 primaprima ... 2 3 4 5 6 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. qui possono sfogarsi quelli che.... sono 29!
    Da highlander nel forum Sport
    Risposte: 86
    Ultimo post: 10-05-2013, 12:45
  2. Risposte: 19
    Ultimo post: 09-04-2013, 08:48
  3. SONO SEMPRE I MIGLIORI QUELLI CHE CI LASCIANO....
    Da ZHED74 nel forum Monza - RisiKo! Club «Monzamici»
    Risposte: 12
    Ultimo post: 04-06-2010, 19:11
  4. E QUELLI CHE NON SONO A VENEZIA ?
    Da Oletta nel forum Venezia 2006
    Risposte: 15
    Ultimo post: 12-03-2006, 16:34