Annuncio

Annuncio


Pagina 1 di 10 1 2 3 ... ultimoultimo
Visualizzazione da 1 a 10 di 98
Discussione: Struttura del torneo Challenge, cosa ne pensate?
  1. #1
     Maresciallo
     
    Forum Utente non accreditato
    Dal: febbraio 2005
    Da: Genova
    Prov: GE - Genova
    Messaggi: 843
    Profilo: 2742 visite
    Gradimento: 128
    9.0

    n€Store
    Cash: n€ 2 300=
    Banca: n€ 3 750=

    Struttura del torneo Challenge, cosa ne pensate?

    Vorrei sapere il parere degli altri giocatori sull'attuale struttura del torneo Challenge (o Prestichallenge, è uguale).

    La logica alla base dell'attuale struttura, che è in vigore da sempre, prevede che mano a mano che passano le settimane e le partite i giocatori in testa, o comunque quelli che hanno più vittorie, tendano a sfidarsi tra di loro, dal momento che il sistema di attribuzione dei punti premia questa scelta.

    Premetto che in linea di massima a me il sistema è sempre piaciuto, perchè effettivamente “costringe” i giocatori più in forma del momento a sfidarsi, rendendo più avvincente il torneo.

    Tuttavia devo anche riconoscere che questa scelta presente diverse problematiche.
    Il problema principale è che a partire dalla terza settimana il cerchio dei giocatori con cui si può organizzare una partita si restringe bruscamente.
    E' come se la classifica si dividesse in due gruppi: un gruppo di giocatori che hanno un certo numero di vittorie, e un altro gruppo dove ci sono tutti gli altri players.
    Come se da un certo punto in poi i partecipanti al torneo passassero da 100 a tipo 30 per il primo gruppo e 70 per il secondo (sono numeri a caso, è per spiegare meglio il concetto).
    Di fatto gli appartenenti a questi due gruppi difficilmente giocano tra di loro.

    Il mio parere è che questo sistema sarebbe perfetto se ci fosse una base di giocatori molto più ampia di quella attuale, in modo tale che i due gruppi fossero abbastanza numerosi da consentire di giocare rapidamente una partita.
    Allo stato attuale (ma in realtà da che ricordo è sempre stato così, non voglio creare una discussione tipo “si stava meglio prima”) la base dei giocatori accreditati e che partecipano ai tornei mensili è abbastanza ridotta.
    Il sistema non è di immediata comprensione e capisco che chi non è abituato faccia una grossa fatica a capirlo. Spesso poi capita che un neoaccreditato provi ad entrare nelle partite delle ultime settimane sentendosi rispondere che non ha abbastanza punti, anche da me sia chiaro. Non sto infatti dicendo che è un'attegiamento sbagliato, ma che il sistema tende ad escludere un sacco di players, soprattutto i nuovi, almeno dalla terza settimana, che però è in pratica metà torneo!

    Per me l'ideale sarebbe un sistema per il quale, una volta che si decide di giocare, si clicca un tasto con cui si comunica al server la propria disponibilità, e a quel punto se ci sono altri 3 che hanno cliccato lo stesso tasto si viene direttamente trasportati nella stanza della partita.
    Probabilmente qualcuno obietterà che ci sono players con cui non sia ha piacere di giocare, tutti credo ne abbiano qualcuno. Si potrebbe però pensare a un numero limitato di eccezioni che ogni giocatore può decidere, per esempio tre nick con il quale il server non ti metterà mai in partita insieme.
    Bisognerebbe però ripensare il sistema di attribuzione del punteggio vittoria, e onestamente non ho idea di come si potrebbe fare. Forse semplicemente danto tot.punti per ogni vittoria e basta, non saprei.

    Cosa ne pensate? Ritenete che modificare la struttura del torneo potrebbe aprirne le porte a più giocatori?
    Io sono un clown e faccio collezione di attimi

    (Heinrich Böll)
  2. #2
     Generale CSM
     Administrator
    Forum Utente non accreditato
    Dal: gennaio 2003
    Prov: MI - Milano
    Messaggi: 62 665
    Profilo: 23519 visite
    Gradimento: 388
    9.1

    n€Store
    Cash: n€ 125 064=
    Banca: n€ 15 034=

    Re: Struttura del torneo Challenge, cosa ne pensate?

    Il problema è chiaro.
    C'è una sorta di "taglio" di fatto dopo le prime due settimane che esclude dalla corsa per la vittoria chi ne ha totalizzato meno.
    Come in altri tornei (vds. tutti gli open di golf dove iniziano tantissimi e mano a mano in base ai risultati viene stabilito il "taglio" in punti rispetto al PAR oltre il quale vengono esclusi i meno bravi) se vogliamo premiare la bravura, non puoi nemmeno costringere (con la sorte?) a sprecare una delle 5 settimanali perchè così facendo il merito viene sostituito dalla fortuna.

    Se vogliamo premiare il merito (dando per scontato che abbiamo il limite delle 5 partite settimanali) dobbiamo per forza sorbirci le "classi sociali" .
    Se vogliamo invece premiare chi ha più allora un'idea potrebbe essere quella di creare stanze al buio (con l'eventuale vincolo di escludere quelli in ignore).

    Delle due mi sembra che regga ancora il sistema attuale.
    義 勇 仁 礼 誠 名誉 忠義
    moralista ad assetto variabile: Torquemada con gli altri, Ponzio Pilato con i suoi
  3. #3
     T. Col. C.te
     SuperPippa
    Forum Utente non accreditato
    Dal: marzo 2009
    Prov: TR - Terni
    Messaggi: 8 269
    Profilo: 2511 visite
    Gradimento: 103
    9.1

    n€Store
    Cash: n€ 41 513=
    Banca: n€ 15 000=

    Re: Struttura del torneo Challenge, cosa ne pensate?

    Rischio di dire una baggianata che mi è appena venuta in mente ma corro il rischio (tanto ci siete abituati ).
    Allora avevo pensato ad una fase eliminatoria ,con la medesima struttura di ora , di sole tre settimane.
    Tre settimane e un ingresso nella griglia finale tipo di un 16 giocatori dovrebbero dare chance di rimanere in gioco per una fetta più ampia di giocatori e contestualmente ridurrebbe l'effetto scalpi monster della quarta settimana .
    La quarta settimana la dedicherei alla fase finale del torneo principale per chi si è qualificato e per mini tornei di una settimana per chi non si è qualificato .
    I mini tornei sarebbero funzionali anche all'inserimento dei nuovi che spesso nel torneo challenge trovano una struttura troppo hard per chi muove i primi passi .



  4. #4
     Colonnello C.te
     
    Forum Utente non accreditato
    Dal: luglio 2003
    Prov: FC - Forlì-Cesena
    Messaggi: 12 994
    Profilo: 5269 visite
    Gradimento: 162
    8.3

    n€Store
    Cash: n€ 70 861=
    Banca: n€ 0=

    Re: Struttura del torneo Challenge, cosa ne pensate?

    Quote releonida ha scritto: Visualizza il messaggio
    Vorrei sapere il parere degli altri giocatori sull'attuale struttura del torneo Challenge (o Prestichallenge, è uguale).

    La logica alla base dell'attuale struttura, che è in vigore da sempre, prevede che mano a mano che passano le settimane e le partite i giocatori in testa, o comunque quelli che hanno più vittorie, tendano a sfidarsi tra di loro, dal momento che il sistema di attribuzione dei punti premia questa scelta.

    Premetto che in linea di massima a me il sistema è sempre piaciuto, perchè effettivamente “costringe” i giocatori più in forma del momento a sfidarsi, rendendo più avvincente il torneo.

    Tuttavia devo anche riconoscere che questa scelta presente diverse problematiche.
    Il problema principale è che a partire dalla terza settimana il cerchio dei giocatori con cui si può organizzare una partita si restringe bruscamente.
    E' come se la classifica si dividesse in due gruppi: un gruppo di giocatori che hanno un certo numero di vittorie, e un altro gruppo dove ci sono tutti gli altri players.
    Come se da un certo punto in poi i partecipanti al torneo passassero da 100 a tipo 30 per il primo gruppo e 70 per il secondo (sono numeri a caso, è per spiegare meglio il concetto).
    Di fatto gli appartenenti a questi due gruppi difficilmente giocano tra di loro.

    Il mio parere è che questo sistema sarebbe perfetto se ci fosse una base di giocatori molto più ampia di quella attuale, in modo tale che i due gruppi fossero abbastanza numerosi da consentire di giocare rapidamente una partita.
    Allo stato attuale (ma in realtà da che ricordo è sempre stato così, non voglio creare una discussione tipo “si stava meglio prima”) la base dei giocatori accreditati e che partecipano ai tornei mensili è abbastanza ridotta.
    Il sistema non è di immediata comprensione e capisco che chi non è abituato faccia una grossa fatica a capirlo. Spesso poi capita che un neoaccreditato provi ad entrare nelle partite delle ultime settimane sentendosi rispondere che non ha abbastanza punti, anche da me sia chiaro. Non sto infatti dicendo che è un'attegiamento sbagliato, ma che il sistema tende ad escludere un sacco di players, soprattutto i nuovi, almeno dalla terza settimana, che però è in pratica metà torneo!

    Per me l'ideale sarebbe un sistema per il quale, una volta che si decide di giocare, si clicca un tasto con cui si comunica al server la propria disponibilità, e a quel punto se ci sono altri 3 che hanno cliccato lo stesso tasto si viene direttamente trasportati nella stanza della partita.
    Probabilmente qualcuno obietterà che ci sono players con cui non sia ha piacere di giocare, tutti credo ne abbiano qualcuno. Si potrebbe però pensare a un numero limitato di eccezioni che ogni giocatore può decidere, per esempio tre nick con il quale il server non ti metterà mai in partita insieme.
    Bisognerebbe però ripensare il sistema di attribuzione del punteggio vittoria, e onestamente non ho idea di come si potrebbe fare. Forse semplicemente danto tot.punti per ogni vittoria e basta, non saprei.

    Cosa ne pensate? Ritenete che modificare la struttura del torneo potrebbe aprirne le porte a più giocatori?
    Sai che mi viene da ridere? Ma nn per quello che hai scritto perché a suo tempo descrissi ESATTAMENTE la stessa medesima cosa...vorrei poterti andare a la risposta dell'albertarelli che mirò a farmi fare la figura del deficiente davanti a tutti.
    "..le parole del colonnello dicevano stranamente che l' Italia era la',la'...dove,non lo intendevamo,ma noi la facemmo lì,fra i reticolati,sotto gli occhi severi e giudici dei prigionieri russi e francesi che volevano vedere chi fossero questi-"macaroni"-" Adler Raffaelli
  5. #5
     Maresciallo
     
    Forum Utente non accreditato
    Dal: febbraio 2005
    Da: Genova
    Prov: GE - Genova
    Messaggi: 843
    Profilo: 2742 visite
    Gradimento: 128
    9.0

    n€Store
    Cash: n€ 2 300=
    Banca: n€ 3 750=

    Re: Struttura del torneo Challenge, cosa ne pensate?

    Quote highlander ha scritto: Visualizza il messaggio
    Il problema è chiaro.
    C'è una sorta di "taglio" di fatto dopo le prime due settimane che esclude dalla corsa per la vittoria chi ne ha totalizzato meno.
    Come in altri tornei (vds. tutti gli open di golf dove iniziano tantissimi e mano a mano in base ai risultati viene stabilito il "taglio" in punti rispetto al PAR oltre il quale vengono esclusi i meno bravi) se vogliamo premiare la bravura, non puoi nemmeno costringere (con la sorte?) a sprecare una delle 5 settimanali perchè così facendo il merito viene sostituito dalla fortuna.

    Se vogliamo premiare il merito (dando per scontato che abbiamo il limite delle 5 partite settimanali) dobbiamo per forza sorbirci le "classi sociali" .
    Se vogliamo invece premiare chi ha più allora un'idea potrebbe essere quella di creare stanze al buio (con l'eventuale vincolo di escludere quelli in ignore).

    Delle due mi sembra che regga ancora il sistema attuale.
    Si in effetti è difficile trovare il giusto compromesso tra gioco "spensierato" e meritocrazia e sono d'accordo con te che al momento i tornei challenge sono quanto di più meritocratico ci sia sia online che live.
    Però forse qualcosa per migliorare si potrebbe fare. Butto li un'idea: mettere un cap ai punti tavolo possibili e aumentare contemporaneamente i punti base assegnati per la vittoria di un game.
    Situazione tipo ultima settimana adesso, nelle ultime partite: tavolo da 32 punti (8 punti vittoria+3 players con 8 vittorie ciascuno).
    Si potrebbero portare i punti vittoria fissi per esempio a 10 e mettere un tetto massimo per i punti tavolo complessivi per esempio a 25. La partita di prima varrebbe 25 anziché 32 e potrebbe essere giocata da più players perché per raggiungere il cap basterebbero 5 vittorie. Inoltre a quel punto entrano in gioco anche quelli che ne hanno 3 o 4 perché magari fare una partita che vale, per esempio, 22 punti, non è uno svantaggio enorme rispetto a una che ne vale 25.
  6. #6
     Maresciallo
     
    Forum Utente non accreditato
    Dal: febbraio 2005
    Da: Genova
    Prov: GE - Genova
    Messaggi: 843
    Profilo: 2742 visite
    Gradimento: 128
    9.0

    n€Store
    Cash: n€ 2 300=
    Banca: n€ 3 750=

    Re: Struttura del torneo Challenge, cosa ne pensate?

    Quote lucius ha scritto: Visualizza il messaggio
    Rischio di dire una baggianata che mi è appena venuta in mente ma corro il rischio (tanto ci siete abituati ).
    Allora avevo pensato ad una fase eliminatoria ,con la medesima struttura di ora , di sole tre settimane.
    Tre settimane e un ingresso nella griglia finale tipo di un 16 giocatori dovrebbero dare chance di rimanere in gioco per una fetta più ampia di giocatori e contestualmente ridurrebbe l'effetto scalpi monster della quarta settimana .
    La quarta settimana la dedicherei alla fase finale del torneo principale per chi si è qualificato e per mini tornei di una settimana per chi non si è qualificato .
    I mini tornei sarebbero funzionali anche all'inserimento dei nuovi che spesso nel torneo challenge trovano una struttura troppo hard per chi muove i primi passi .
    E come gestiresti la final 16?
  7. #7
     Tenente
     
    Premium: 32º 148p.
    GT/GS/Vitt: 10/0/3
    Pr3stige: 87º 964p.
    GT/Vitt: 13/5
    Prestigious: 3º
    GT/Vitt: 5/3 - 60.00 %v
    Forum Utente non accreditato
    Dal: gennaio 2008
    Prov: SA - Salerno
    Messaggi: 1 631
    Profilo: 2553 visite
    Gradimento: 107
    7.8

    n€Store
    Cash: n€ 32 323=
    Banca: n€ 0=

    Re: Struttura del torneo Challenge, cosa ne pensate?

    In linea di massima credo che la attuale struttura sia buona.
    Per facilitare l'inserimento anche di altri, proporrei due modifiche:
    a) portare a 12 il punteggio base per ogni game vinto ( così si avrebbe anche una piccola riduzione dell'incidenza delle partite vite dagli altri)
    b) ridurre il malus da -10 a -7 ( si incoraggerebbe il gioco con i nuovi).
    Costabile Guercio
    nick Costy
  8. #8
     Maresciallo
     
    Forum Utente non accreditato
    Dal: febbraio 2005
    Da: Genova
    Prov: GE - Genova
    Messaggi: 843
    Profilo: 2742 visite
    Gradimento: 128
    9.0

    n€Store
    Cash: n€ 2 300=
    Banca: n€ 3 750=

    Re: Struttura del torneo Challenge, cosa ne pensate?

    Quote mozzicotto ha scritto: Visualizza il messaggio
    Sai che mi viene da ridere? Ma nn per quello che hai scritto perché a suo tempo descrissi ESATTAMENTE la stessa medesima cosa...vorrei poterti andare a la risposta dell'albertarelli che mirò a farmi fare la figura del deficiente davanti a tutti.
    Il torneo secondo me è pensato e strutturato bene, ma non tiene conto delle conseguenze date dal fatto che non ci sono abbastanza giocatori. Fossimo 500 sarebbe perfetto. Probabilmente finora si è cercato, giustamente di risolvere il problema aumentando la platea. Forse si potrebbero affiancare altre soluzioni però!
  9. #9
     Maresciallo
     
    Forum Utente non accreditato
    Dal: febbraio 2005
    Da: Genova
    Prov: GE - Genova
    Messaggi: 843
    Profilo: 2742 visite
    Gradimento: 128
    9.0

    n€Store
    Cash: n€ 2 300=
    Banca: n€ 3 750=

    Re: Struttura del torneo Challenge, cosa ne pensate?

    Quote costy ha scritto: Visualizza il messaggio
    In linea di massima credo che la attuale struttura sia buona.
    Per facilitare l'inserimento anche di altri, proporrei due modifiche:
    a) portare a 12 il punteggio base per ogni game vinto ( così si avrebbe anche una piccola riduzione dell'incidenza delle partite vite dagli altri)
    b) ridurre il malus da -10 a -7 ( si incoraggerebbe il gioco con i nuovi).
    Grande Costy, mi hai letto nel pensiero sull'aumento dei punti base
    Concordo anche sulla riduzione dei malus, è un deterrente che tiene lontani moooolti giocatori esperti dai nuovi
  10. #10
     Generale CSM
     Administrator
    Forum Utente non accreditato
    Dal: gennaio 2003
    Prov: MI - Milano
    Messaggi: 62 665
    Profilo: 23519 visite
    Gradimento: 388
    9.1

    n€Store
    Cash: n€ 125 064=
    Banca: n€ 15 034=

    Re: Struttura del torneo Challenge, cosa ne pensate?

    Quote costy ha scritto: Visualizza il messaggio
    In linea di massima credo che la attuale struttura sia buona.
    Per facilitare l'inserimento anche di altri, proporrei due modifiche:
    a) portare a 12 il punteggio base per ogni game vinto ( così si avrebbe anche una piccola riduzione dell'incidenza delle partite vite dagli altri)
    b) ridurre il malus da -10 a -7 ( si incoraggerebbe il gioco con i nuovi).
    Andrebbero fatte delle simulazioni. @maskass forse ha ancora gli strumenti per farle.




    dal mio iPhone con Tapatalk

Pagina 1 di 10 1 2 3 ... ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Cosa ne pensate....
    Da dariod nel forum Community Board
    Risposte: 1
    Ultimo post: 03-07-2013, 22:08
  2. Cosa ne pensate ?
    Da Staff RPC nel forum Community Board
    Risposte: 88
    Ultimo post: 26-05-2006, 15:47
  3. cosa ne pensate ?
    Da ambretta nel forum Community Board
    Risposte: 66
    Ultimo post: 29-03-2005, 12:26