Annuncio

Annuncio


Pagina 27 di 27 primaprima ... 17 25 26 27
Visualizzazione da 261 a 270 di 270
Discussione: La teoria del viaggio nel tempo
  1. #261
     Colonnello C.te
     
    Forum Utente non accreditato
    Dal: July 2003
    Prov: FC - Forlì-Cesena
    Messaggi: 13 385
    Profilo: 5269 visite
    Gradimento: 162
    8.3

    n€Store
    Cash: n€ 115 761=
    Banca: n€ 0=

    Re: La teoria del viaggio nel tempo

    Quote mozzicotto ha scritto: Visualizza il messaggio
    Spazio e tempo sono facce della stessa medaglia, poichè è possibile viaggiare nello spazio mantenendo la linea temporale costante è possibile viaggiare nel tempo mantenendo costante lo spazio
    Così come l'uomo ha da sempre esplorato lo spazio verrà il momento in cui comincerà l'esplorazione del tempo.
    E' dunque lecito supporre di essere su di una linea temporale essa stessa secondaria frutto di deviazione temporale da viaggio nel tempo.
    E' fattibile che ognuno di noi abbia anche una vita completamente differente su linee temporali secondarie,terziarie ecc.

    https://it.blastingnews.com/curiosit...002373257.html
    Buonasera a tutti e bentornati in questa guida per viaggiatori temporali.

    Oggi tratteremo il discorso della "mappatura temporale".
    Per comprenderne il significato tenete conto dello spazio, per nn perdersi e per raggiungere agevolmente una meta ci sono le mappe, esse ci permettono di fare riferimento a cio' che è stato costruito in questo spazio ed arrivare a destinazione facilmente.
    Ora..,al contrario il tempo è come una mappa vuota con una sola strada dritta nel mezzo, trovare una destinazione temporale avendo a disposizione una macchina del tempo è una passeggiata.
    Questo perchè al contrario dello spazio il tempo nn è stato "colonizzato" cioè nessuno se ne è andato in giro come si fa nello spazio e nessuno ci ha costruito nulla sicchè,come esposto pocanzi, si puo' andare in ogni "direzione" e costruire qualsiasi cosa, nella fattispecie costruire linee temporali alternative multiple.
    Ed ecco il discorso della mappa temporale, immaginando linee temporali multiple senza una mappa adeguata un viaggiatore del tempo che voglia raggiungere una ben precisa linea temporale rischierebbe di finire in quella sbagliata dovendo ripartire nuovamente.
    Facciamo un esempio..,immaginate un prossimo futuro in cui viaggiare nel tempo sia alla portata di ogni nazione, immaginate che queste si accordino per ritagliarsi ognuna la propria linea temporale in cui esse diventino PADRONE DEL MONDO ..bè sembrerebbe assurdo ma già con la tecnologia attuale metter su un esercito ben fornito e farlo arrivare dritto nel 1800 vorrebbe dire conquistare il pianeta al pari di una guerra lampo e oltretutto mantenerne il controllo praticamente per sempre.
    Percio' seguite il ragionamento fantascientifico ( ma intrigante..soprattutto in un forum di risiko,no?) immaginate che ogni nazione accumuli armi e tecnogie ed esercito e che una alla volta in blocco vengano catapultati indietro nel tempo..immaginiamo a puro esercizio indicativo la data del 01/01/1800 alle ore 12.
    La prima nazione il cui esercito giunge sulla linea temporale primaria inizia la conquista MA, ora viene il bello, la seconda viene mandata indietro MA PRIMA alle 11,59 la terza alla 11,58 la quarta alla 11'57 la quinta alle 11'56 e chi piu ne ha piu ne meta ce n'è per tutti perchè E' "TERRENO INESPLORATO" ed ogni nazione conquisterà facilmente il pianeta nella stessa maniera creando linee temporali diverse CHE NON SI TOCCHERANNO MAI.
    Apriamo una piccola parentesi per interpretare correttamente le cose, la prima nazione che arriva alle 12 cosa trova? Verrebbe da pensare TUTTE le altre a causa del fatto che verranno spedite sempre un minuto prima per cui alla 12 dovrebbe risultare una furiosa ammucchiata di eserciti invece no, la sua linea temporale risulterà SEPARATA da tutte le altre e come ogni altra separata sempre da un minuto (occhio perchè potrebbe essere addirittura un secondo o meno anche un decimo di secondo...la separazione è sempre valida e puo' facilmente darvi la portata di quante lineee temporali possano essere colonizzate)
    Ed ora torniamo al discorso della mappa temporale, avrete intuito che una linea temporale del genere diviene complicata, se io voglio viaggiare nel tempo in cui la danimarca è padrone del mondo devo stare attento chè se mi muovo male finisco in quella in cui ne è invece padrona l'italia
    Terminiamo con una inquietante domanda che è già stata posta.. chi ci assicura che questa medesima linea temporale nn sia una linea frutto di un viaggio nel tempo e quindi una linea secondaria..terziaria o chissà quanto?
    Magari nella linea temporale primaria jfk nn sarebbe stato ucciso...o l'arciduca francesco ferdinando ..
    "..le parole del colonnello dicevano stranamente che l' Italia era la',la'...dove,non lo intendevamo,ma noi la facemmo lì,fra i reticolati,sotto gli occhi severi e giudici dei prigionieri russi e francesi che volevano vedere chi fossero questi-"macaroni"-" Adler Raffaelli
  2. #262
     Colonnello C.te
     
    Forum Utente non accreditato
    Dal: July 2003
    Prov: FC - Forlì-Cesena
    Messaggi: 13 385
    Profilo: 5269 visite
    Gradimento: 162
    8.3

    n€Store
    Cash: n€ 115 761=
    Banca: n€ 0=

    Re: La teoria del viaggio nel tempo

    Quote mozzicotto ha scritto: Visualizza il messaggio
    Buonasera a tutti e bentornati in questa guida per viaggiatori temporali.

    Oggi tratteremo il discorso della "mappatura temporale".
    Per comprenderne il significato tenete conto dello spazio, per nn perdersi e per raggiungere agevolmente una meta ci sono le mappe, esse ci permettono di fare riferimento a cio' che è stato costruito in questo spazio ed arrivare a destinazione facilmente.
    Ora..,al contrario il tempo è come una mappa vuota con una sola strada dritta nel mezzo, trovare una destinazione temporale avendo a disposizione una macchina del tempo è una passeggiata.
    Questo perchè al contrario dello spazio il tempo nn è stato "colonizzato" cioè nessuno se ne è andato in giro come si fa nello spazio e nessuno ci ha costruito nulla sicchè,come esposto pocanzi, si puo' andare in ogni "direzione" e costruire qualsiasi cosa, nella fattispecie costruire linee temporali alternative multiple.
    Ed ecco il discorso della mappa temporale, immaginando linee temporali multiple senza una mappa adeguata un viaggiatore del tempo che voglia raggiungere una ben precisa linea temporale rischierebbe di finire in quella sbagliata dovendo ripartire nuovamente.
    Facciamo un esempio..,immaginate un prossimo futuro in cui viaggiare nel tempo sia alla portata di ogni nazione, immaginate che queste si accordino per ritagliarsi ognuna la propria linea temporale in cui esse diventino PADRONE DEL MONDO ..bè sembrerebbe assurdo ma già con la tecnologia attuale metter su un esercito ben fornito e farlo arrivare dritto nel 1800 vorrebbe dire conquistare il pianeta al pari di una guerra lampo e oltretutto mantenerne il controllo praticamente per sempre.
    Percio' seguite il ragionamento fantascientifico ( ma intrigante..soprattutto in un forum di risiko,no?) immaginate che ogni nazione accumuli armi e tecnogie ed esercito e che una alla volta in blocco vengano catapultati indietro nel tempo..immaginiamo a puro esercizio indicativo la data del 01/01/1800 alle ore 12.
    La prima nazione il cui esercito giunge sulla linea temporale primaria inizia la conquista MA, ora viene il bello, la seconda viene mandata indietro MA PRIMA alle 11,59 la terza alla 11,58 la quarta alla 11'57 la quinta alle 11'56 e chi piu ne ha piu ne meta ce n'è per tutti perchè E' "TERRENO INESPLORATO" ed ogni nazione conquisterà facilmente il pianeta nella stessa maniera creando linee temporali diverse CHE NON SI TOCCHERANNO MAI.
    Apriamo una piccola parentesi per interpretare correttamente le cose, la prima nazione che arriva alle 12 cosa trova? Verrebbe da pensare TUTTE le altre a causa del fatto che verranno spedite sempre un minuto prima per cui alla 12 dovrebbe risultare una furiosa ammucchiata di eserciti invece no, la sua linea temporale risulterà SEPARATA da tutte le altre e come ogni altra separata sempre da un minuto (occhio perchè potrebbe essere addirittura un secondo o meno anche un decimo di secondo...la separazione è sempre valida e puo' facilmente darvi la portata di quante lineee temporali possano essere colonizzate)
    Ed ora torniamo al discorso della mappa temporale, avrete intuito che una linea temporale del genere diviene complicata, se io voglio viaggiare nel tempo in cui la danimarca è padrone del mondo devo stare attento chè se mi muovo male finisco in quella in cui ne è invece padrona l'italia
    Terminiamo con una inquietante domanda che è già stata posta.. chi ci assicura che questa medesima linea temporale nn sia una linea frutto di un viaggio nel tempo e quindi una linea secondaria..terziaria o chissà quanto?
    Magari nella linea temporale primaria jfk nn sarebbe stato ucciso...o l'arciduca francesco ferdinando ..
    Devo mio malgrado procedere ad una tempestiva correzione, lo scenario evidenziato è in realtà diverso, la prima nazione che arriva SOVRASCRIVE la linea temporale primaria (vale sempre lo stesso discorso la sovrascrittura nn è cancellazione percio' gli effetti su ogni linea temporale nn sono cancellabili) ed in effetti và alla conquista del mondo senza intoppi MA la seconda incontra la prima sulla linea temporale di arrivo e genera una terza linea temporale in cui risultano assieme nel medesimo tempo...all'arrivo della terza si genera una quarta linea temporale in cui nel medesimo tempo sono presenti 3 nazioni e così via lasciando chiaramente intendere che chi prima arriva meglio alloggia , questi eserciti dovranno giocoforza rimettersi in viaggio temporale e ritagliarsi altre lineee distanti nel tempo per evitare spiacevoli sovrapposizioni.
    Tenete cmq sempre conto che aldilà delle ripartenze per destinazioni diverse di queste nazioni per il principio della nn cancellabilità le lineee temporali continueranno a viaggiare nel tempo con la distorsione piu o meno marcata dovuta al loro arrivo, ad esempio un viaggiatore temporale che solamente si affacciasse su una linea temporale per un'istante genererebbe una variazione.
  3. #263
     Generale CSM
     Administrator
    Forum Utente non accreditato
    Dal: January 2003
    Prov: MI - Milano
    Messaggi: 63 810
    Profilo: 23519 visite
    Gradimento: 389
    9.1

    n€Store
    Cash: n€ 244 964=
    Banca: n€ 15 034=

    Re: La teoria del viaggio nel tempo

    Quote mozzicotto ha scritto: Visualizza il messaggio
    Devo mio malgrado procedere ad una tempestiva correzione, lo scenario evidenziato è in realtà diverso, la prima nazione che arriva SOVRASCRIVE la linea temporale primaria (vale sempre lo stesso discorso la sovrascrittura nn è cancellazione percio' gli effetti su ogni linea temporale nn sono cancellabili) ed in effetti và alla conquista del mondo senza intoppi MA la seconda incontra la prima sulla linea temporale di arrivo e genera una terza linea temporale in cui risultano assieme nel medesimo tempo...all'arrivo della terza si genera una quarta linea temporale in cui nel medesimo tempo sono presenti 3 nazioni e così via lasciando chiaramente intendere che chi prima arriva meglio alloggia , questi eserciti dovranno giocoforza rimettersi in viaggio temporale e ritagliarsi altre lineee distanti nel tempo per evitare spiacevoli sovrapposizioni.
    Tenete cmq sempre conto che aldilà delle ripartenze per destinazioni diverse di queste nazioni per il principio della nn cancellabilità le lineee temporali continueranno a viaggiare nel tempo con la distorsione piu o meno marcata dovuta al loro arrivo, ad esempio un viaggiatore temporale che solamente si affacciasse su una linea temporale per un'istante genererebbe una variazione.
    e poi sono io che sto fuori...
    Tesla referral
    We are the sons and daughters of all the freedom fighters.
    And there are still many rivers to cross.
    Hands in the air, screaming loud and clear for freedom, justice and equality.
    There is no black or white, there is only right and wrong.
    We are unknown heros, we are flesh and we are blood.
    We are the great future.
    We need to get back to the joy of living.
    We are five fingers of an empty hand.
    But together, we can also be the fist.
    Sometimes change can be as simple as two hands reaching for one another.
    Clap your hands.


  4. #264
     Maggiore
     pollicino
    Premium: 33º 163p.
    GT/GS/Vitt: 10/0/3
    Pr3stige: 60º 970p.
    GT/Vitt: 1/0
    Forum Utente non accreditato
    Dal: April 2008
    Prov: FR - Frosinone
    Messaggi: 2 990
    Profilo: 3133 visite
    Gradimento: 115
    8.6

    n€Store
    Cash: n€ 64 950=
    Banca: n€ 15 000=

    Re: La teoria del viaggio nel tempo

    Quote mozzicotto ha scritto: Visualizza il messaggio
    Devo mio malgrado procedere ad una tempestiva correzione, lo scenario evidenziato è in realtà diverso, la prima nazione che arriva SOVRASCRIVE la linea temporale primaria (vale sempre lo stesso discorso la sovrascrittura nn è cancellazione percio' gli effetti su ogni linea temporale nn sono cancellabili) ed in effetti và alla conquista del mondo senza intoppi MA la seconda incontra la prima sulla linea temporale di arrivo e genera una terza linea temporale in cui risultano assieme nel medesimo tempo...all'arrivo della terza si genera una quarta linea temporale in cui nel medesimo tempo sono presenti 3 nazioni e così via lasciando chiaramente intendere che chi prima arriva meglio alloggia , questi eserciti dovranno giocoforza rimettersi in viaggio temporale e ritagliarsi altre lineee distanti nel tempo per evitare spiacevoli sovrapposizioni.
    Tenete cmq sempre conto che aldilà delle ripartenze per destinazioni diverse di queste nazioni per il principio della nn cancellabilità le lineee temporali continueranno a viaggiare nel tempo con la distorsione piu o meno marcata dovuta al loro arrivo, ad esempio un viaggiatore temporale che solamente si affacciasse su una linea temporale per un'istante genererebbe una variazione.
    fratello ma per caso ti vedevi agent of shield?
  5. #265
     Capitano
     
    Forum Utente non accreditato
    Dal: June 2011
    Da: Milano
    Prov: MI - Milano
    Messaggi: 2 034
    Profilo: 903 visite
    Gradimento: 40
    7.9

    n€Store
    Cash: n€ 78 293=
    Banca: n€ 3 019=

    Re: La teoria del viaggio nel tempo

    Quote highlander ha scritto: Visualizza il messaggio
    e poi sono io che sto fuori...
    Voi piddini non potete capì

    questa è roba sperimentale ..ne gioveranno le future generazioni

    indottrinati dal nuovo potere

    Nome:   grillo.jpg
Visite:  43
Grandezza:  30.4 KB
    Yippee Ki Yay Motherfucker

    Coloro che non sono del tutto consapevoli dei danni derivanti dall'applicazione delle strategie non possono essere neppure consapevoli dei vantaggi derivanti dalla loro applicazione.
    Sun Tzu
  6. #266
     Colonnello C.te
     
    Forum Utente non accreditato
    Dal: July 2003
    Prov: FC - Forlì-Cesena
    Messaggi: 13 385
    Profilo: 5269 visite
    Gradimento: 162
    8.3

    n€Store
    Cash: n€ 115 761=
    Banca: n€ 0=

    Re: La teoria del viaggio nel tempo

    Quote SunTzu540ac ha scritto: Visualizza il messaggio
    Voi piddini non potete capì

    questa è roba sperimentale ..ne gioveranno le future generazioni

    indottrinati dal nuovo potere

    Nome:   grillo.jpg
Visite:  43
Grandezza:  30.4 KB
    Esatto i costruttori di macchine del tempo faranno riferimento a questo vero a proprio manuale
  7. #267
     Colonnello C.te
     
    Forum Utente non accreditato
    Dal: July 2003
    Prov: FC - Forlì-Cesena
    Messaggi: 13 385
    Profilo: 5269 visite
    Gradimento: 162
    8.3

    n€Store
    Cash: n€ 115 761=
    Banca: n€ 0=

    Re: La teoria del viaggio nel tempo

    Ma bando alle ciance e lanciamoci in alcuni esempi esagerati col fine di farvi comprendere la complessità dei viaggi temporali...
    Prendiamo la torre eiffel...smantelliamola integralmente ( pardon galletti ) e spediamo tutta quella ferraglia ad un centinaio di km di distanza.
    Lì la carichiamo su di una macchina del tempo e la spediamo a 10 anni prima, la ferraglia apparirà all'istante sul posto 10 anni prima ma chi in quel momento guarderà la torre SE LA VEDRA' SCOMPARIRE DI PUNTO IN BIANCO DAVANTI AGLI OCCHI.
  8. #268
     Colonnello C.te
     
    Forum Utente non accreditato
    Dal: July 2003
    Prov: FC - Forlì-Cesena
    Messaggi: 13 385
    Profilo: 5269 visite
    Gradimento: 162
    8.3

    n€Store
    Cash: n€ 115 761=
    Banca: n€ 0=

    Re: La teoria del viaggio nel tempo

    Bentornati in questo angolo temporale oggi cercheremo di approfondire questo discorso-->"un viaggiatore temporale che solamente si affacciasse su una linea temporale per un'istante genererebbe una variazione."
    E continuiamo con alcuni esempi, con una macchina del tempo nn è scontato che si giunga in una determinata linea temporale e vi si rimanga..,ci si puo' affacciare anche solo per un istante per poi ripartire verso una nuova linea temporale MA attenzione..,ogni arrivo genera una nuova linea temporale che sovrascrive l precedente..,ammettiamo infatti che io stesso viaggi indietro a quando ero un fanciullino libero e bello..,appena arrivo sulla linea temporale ne genero una nuova e cioè svanisce il mio io fanciullo con la medesima velocità con cui appaio io di adesso
    ORA,indipendentemente dal fatto che io resti o parta questa linea temporale secondaria, cioè quella in cui io fanciullo SONO SPARITO procederà sovrascrivendo la linea temporale primaria, questa a sua volta potrà essere sovrascritta milioni di volte MA i suoi effetti nn sono cancellabili vale a dire che su quella nessuno mai potrà far ritornare il mio io fanciullo..con tutti i risvolti drammatici del caso, basta pensare all'angoscia dei genitori e parenti che senza meno si rivolgeranno alle forze dell'ordine ed agli amici per partire con ricerche che nn porteranno a niente.
    Ovviamente tenendo conto che mi affaccio su questa linea temporale per un istante (ma anche restandoci immaginate andare dai propri genitori cinquantenne e dire "tranqui.."son qui son qua" (....c'era un utente che giocava a risiko con quel nik mi pare.. qualcuno salga su di una macchina del tempo e vada cortesemente a sincerarsene) è che devo aver mangiato qualcosa di pesante" )..ma il bello deve ancora arrivare..,LA VELOCITA' DI SOVRASCRITTURA E' COSTANTE cioè indipendente dai viaggi temporali ed avviene alla velocità temporale del presente.
    Immaginiamo la linea temporale come un'autostrada, noi possiamo scorrerla avanti..indietro ( occhio pero') ma ci è voluto del tempo per costruirla ed il tempo di costruzione è la costante del presente.
    Dunque al viaggiatore basta segnarsi data ed ora, cioè coordinate temporali, di arrivo ed applicarci lo scorrere del tempo presente per sapere quanta sovrascrittura c'è stata (ma attenzione nn solo per lui il discorso della mappatura temporale è importante altrimenti altri viaggiatori nn sapranno mai quale linea temporale centrare).
  9. #269
     T. Col. C.te
     SuperPippa
    Forum Utente non accreditato
    Dal: March 2009
    Prov: TR - Terni
    Messaggi: 8 481
    Profilo: 2511 visite
    Gradimento: 103
    9.1

    n€Store
    Cash: n€ 75 146=
    Banca: n€ 11 250=

    Re: La teoria del viaggio nel tempo

    Quote mozzicotto ha scritto: Visualizza il messaggio
    Bentornati in questo angolo temporale oggi cercheremo di approfondire questo discorso-->"un viaggiatore temporale che solamente si affacciasse su una linea temporale per un'istante genererebbe una variazione."
    E continuiamo con alcuni esempi, con una macchina del tempo nn è scontato che si giunga in una determinata linea temporale e vi si rimanga..,ci si puo' affacciare anche solo per un istante per poi ripartire verso una nuova linea temporale MA attenzione..,ogni arrivo genera una nuova linea temporale che sovrascrive l precedente..,ammettiamo infatti che io stesso viaggi indietro a quando ero un fanciullino libero e bello..,appena arrivo sulla linea temporale ne genero una nuova e cioè svanisce il mio io fanciullo con la medesima velocità con cui appaio io di adesso
    ORA,indipendentemente dal fatto che io resti o parta questa linea temporale secondaria, cioè quella in cui io fanciullo SONO SPARITO procederà sovrascrivendo la linea temporale primaria, questa a sua volta potrà essere sovrascritta milioni di volte MA i suoi effetti nn sono cancellabili vale a dire che su quella nessuno mai potrà far ritornare il mio io fanciullo..con tutti i risvolti drammatici del caso, basta pensare all'angoscia dei genitori e parenti che senza meno si rivolgeranno alle forze dell'ordine ed agli amici per partire con ricerche che nn porteranno a niente.
    Ovviamente tenendo conto che mi affaccio su questa linea temporale per un istante (ma anche restandoci immaginate andare dai propri genitori cinquantenne e dire "tranqui.."son qui son qua" (....c'era un utente che giocava a risiko con quel nik mi pare.. qualcuno salga su di una macchina del tempo e vada cortesemente a sincerarsene) è che devo aver mangiato qualcosa di pesante" )..ma il bello deve ancora arrivare..,LA VELOCITA' DI SOVRASCRITTURA E' COSTANTE cioè indipendente dai viaggi temporali ed avviene alla velocità temporale del presente.
    Immaginiamo la linea temporale come un'autostrada, noi possiamo scorrerla avanti..indietro ( occhio pero') ma ci è voluto del tempo per costruirla ed il tempo di costruzione è la costante del presente.
    Dunque al viaggiatore basta segnarsi data ed ora, cioè coordinate temporali, di arrivo ed applicarci lo scorrere del tempo presente per sapere quanta sovrascrittura c'è stata (ma attenzione nn solo per lui il discorso della mappatura temporale è importante altrimenti altri viaggiatori nn sapranno mai quale linea temporale centrare).
    Sto cercando le tue fonti fratello ..ho anche controllato se eri autore di qualche modifica sulla pagina wiki dei viaggi nel tempo .
    Su fai il bravo e dicci il nome del pusher...
  10. #270
     Colonnello C.te
     
    Forum Utente non accreditato
    Dal: July 2003
    Prov: FC - Forlì-Cesena
    Messaggi: 13 385
    Profilo: 5269 visite
    Gradimento: 162
    8.3

    n€Store
    Cash: n€ 115 761=
    Banca: n€ 0=

    Re: La teoria del viaggio nel tempo

    Quote lucius ha scritto: Visualizza il messaggio
    Sto cercando le tue fonti fratello ..ho anche controllato se eri autore di qualche modifica sulla pagina wiki dei viaggi nel tempo .
    Su fai il bravo e dicci il nome del pusher...
    Ovvio..tutta FARINA del mio sacco

Pagina 27 di 27 primaprima ... 17 25 26 27

Discussioni simili

  1. Teoria generale dell' Universo
    Da paperinikredstar nel forum Ai confini della realtà...
    Risposte: 32
    Ultimo post: 30-05-2011, 10:21
  2. Preferisci la teoria o l'azione? Misura il tuo pragmatismo
    Da user_8214 nel forum Community Board
    Risposte: 13
    Ultimo post: 02-11-2010, 21:24
  3. Il RISIKO,NELLA TEORIA DEI GIOCHI,L'EQUILIBRIO DI NASH
    Da okisir2 nel forum Community Board
    Risposte: 22
    Ultimo post: 08-07-2009, 19:04
  4. Teoria della relatività di einstein
    Da massituo nel forum Community Board
    Risposte: 21
    Ultimo post: 10-07-2008, 00:39

Navigazione

Tag per questa discussione