Annuncio

Annuncio


Pagina 10 di 10 primaprima ... 8 9 10
Visualizzazione da 91 a 94 di 94
Discussione: Che cos'è la sportività - edizione 2021
  1. #91
     Colonnello
     
    Premium: 39º 207p.
    GT/GS/Vitt: 20/5/6
    Pr3stige: 25º 1119p.
    GT/Vitt: 44/17
    Forum Utente accreditato Challenge
    Dal: giugno 2003
    Da: Varese
    Prov: VA - Varese
    Messaggi: 10 372
    Profilo: 5117 visite
    Gradimento: 84
    8.2

    Re: Che cos'è la sportività - edizione 2021

    Quote Rutran ha scritto: Visualizza il messaggio
    Conosci il ciclismo? In particolare le gare a tappe, i grandi giri. Lì dinamiche del tipo da te considerato “antisportivo multiplayer” son all’ordine del giorno e nessuno si sogna di volerle sanzionare o a causa loro di espungere il ciclismo dal novero degli sport.

    Ti faccio un esempio, il I in classifica nel corso di una tappa viene attaccato dal II e dal III. Per difendersi perde i compagni di squadra che rispondono alle accelerazioni e tirano il gruppo. Il II e il III vanno in fuga e formano un gruppetto di una decina di corridori che si danno il cambio. Il I dovrebbe ricucire tirando il gruppo da solo (ha perso i compagni), cosa palesemente non percorribile: uno da solo accumulerà solo distacco rispetto a dieci che si danno il cambio in ragione dell’attrito dell’aria. A quel punto la squadra del XX in classifica, che non ha interesse a riprendere il II e il III né per la classifica generale né per la vittoria di tappa, si mette a tirare in testa al gruppo e riprende i fuggitivi. Il primo – che aveva subito uno scacco matto – non perde la sua posizione in classifica e magari vince il giro. Perché la squadra del XX l’ha palesemente aiutato? Perché la squadra del I nel proseguo gli renderà un favore, ad esempio in una successiva tappa il XX andrà in fuga e la squadra del I che controlla la corsa non lo andrà a riprendere lasciandogli la vittoria di tappa.
    Le dinamiche che esponi sono diverse dal torneo Challenge o PrestiChallenge, sia perchè il ciclismo è diverso dal Risiko, sia perchè lo è la competizione.
    Nel torneo Challenge e Prestichallenge si giocano partite a 4 giocatori, mentre nel ciclismo tutti i concorrenti gareggiano insieme.
    L'insieme di partite di Risiko che formano la classifica finale è molto variabile nella composizione dei giocatori, le tappe del ciclismo hanno sempre (salvo rinunce di alcuni, possibili anche nel Risiko) gli stessi atlete e TUTTI gli atleti insieme.

    In tale situazione i vantaggi e svantaggi antisportivi tendono a compensarsi abbastanza equamente fra tutti i ciclisti. Riguardo alle squadre non conosco in dettaglio il regolamento del ciclismo, ma si tratta di alleanze palesi e dichiarate, conosciute da tutti, quindi non antisportive, ma parte della competizione.
    Nel Risiko invece non ci sono alleanze palesi e dichiarate, non ci sono le squadre. Qualsiasi alleanza che duri oltre la partita è quindi antisportiva. E nel Risiko le alleanze causano danni molto più gravi che nel ciclismo.
    Nel ciclismo un danno grave è la caduta, ma mi pare che se è stato qualcun altro a causarla quest'ultimo venga sanzionato.
    Giudicare preclude la possibilità di conoscere.
    "La mia libertà finisce dove comincia la vostra." - Martin Luther King

    Non abbandonerò alcuna partita, per alcun motivo, nemmeno subito dopo lo start. Questa comunicazione è da considerarsi sostitutiva di una analoga comunicazione pre-partita.

    http://forum.egcommunity.it/showthre...06#post1124806
    Quando diamo un giudizio assoluto (non limitato ad un fatto) su una persona, stiamo in realtà esprimendo il giudizio che abbiamo di noi stessi.
  2. #92
     Serg. Magg.
     
    Premium: 110º 126p.
    GT/GS/Vitt: 11/1/1
    Pr3stige: 101º 970p.
    GT/Vitt: 1/0
    Forum Utente accreditato Challenge
    Dal: aprile 2019
    Prov: GR Grosseto
    Messaggi: 392
    Profilo: 0 visite
    Gradimento: 0
    0.0

    Re: Che cos'è la sportività - edizione 2021

    Quote paperinikredstar ha scritto: Visualizza il messaggio
    In tale situazione i vantaggi e svantaggi antisportivi tendono a compensarsi abbastanza equamente fra tutti i ciclisti.
    Non direi.

    Quote paperinikredstar ha scritto: Visualizza il messaggio
    Riguardo alle squadre non conosco in dettaglio il regolamento del ciclismo, ma si tratta di alleanze palesi e dichiarate, conosciute da tutti, quindi non antisportive, ma parte della competizione.
    Non è questo che intendo, te lo riformulo eliminando le squadre (che ti hanno confuso) dall'esempio: il II e il III in classifica (di squadre diverse) a metà della XV tappa attaccano in salita, il I (di una terza squadra) rimane staccato e dovrebbe andare a riprenderli ma non ce la fa, il XXXIV (di una quarta squadra) aiuta il I a riprenderli tirando lui senza che questo gli dia vantaggi per la tappa o per la classifica. Il vantaggio che ottiene è che in una tappa successiva (la IXX) il I gli restituirà il favore: lo aiuterà a vincere una tappa. C'è un do ut des tra avversari analogo a quelli da te descritti, l'alleanza del XXXIV con il I non è né palese, né dichiarata, né conosciuta da tutti, né tantomeno di squadra.

    Quote paperinikredstar ha scritto: Visualizza il messaggio
    E nel Risiko le alleanze causano danni molto più gravi che nel ciclismo.
    Non direi affatto, credo semplicemente tu non conosca il ciclismo.
    In fondo tutto proviene dal fatto che la volontà deve divorare se stessa, poiché nulla esiste fuori di lei, ed ella è una volontà affamata.
    [Schopenhauer]

    Il Gioco non era solo esercizio e svago, era la coscienza concentrata di una disciplina spirituale.
    [Hesse]
  3. #93
     Colonnello
     
    Premium: 39º 207p.
    GT/GS/Vitt: 20/5/6
    Pr3stige: 25º 1119p.
    GT/Vitt: 44/17
    Forum Utente accreditato Challenge
    Dal: giugno 2003
    Da: Varese
    Prov: VA - Varese
    Messaggi: 10 372
    Profilo: 5117 visite
    Gradimento: 84
    8.2

    Re: Che cos'è la sportività - edizione 2021

    Quote Rutran ha scritto: Visualizza il messaggio
    Non direi.



    Non è questo che intendo, te lo riformulo eliminando le squadre (che ti hanno confuso) dall'esempio: il II e il III in classifica (di squadre diverse) a metà della XV tappa attaccano in salita, il I (di una terza squadra) rimane staccato e dovrebbe andare a riprenderli ma non ce la fa, il XXXIV (di una quarta squadra) aiuta il I a riprenderli tirando lui senza che questo gli dia vantaggi per la tappa o per la classifica. Il vantaggio che ottiene è che in una tappa successiva (la IXX) il I gli restituirà il favore: lo aiuterà a vincere una tappa. C'è un do ut des tra avversari analogo a quelli da te descritti, l'alleanza del XXXIV con il I non è né palese, né dichiarata, né conosciuta da tutti, né tantomeno di squadra.



    Non direi affatto, credo semplicemente tu non conosca il ciclismo.
    A me non pare che la tua conoscenza sia così eccelsa. Mi sembra che ti sfuggano le analogie e le differenze tra il ciclismo e il Risiko.

    Il fatto che nel ciclismo gli atleti siano tutti presenti contemporaneamente cambia molto la situazione rispetto al Risiko (nel quale ci sono partite a soli 4 giocatori e difficilmente si è a conoscenza di ciò che accade nelle altre partite). Tutti vedono tutto e tutti fanno parte della tappa. Se si fanno alleanze per vincere la tappa, come per vincere la partita di Risiko, sono sportive. La differenza è che nel ciclismo tutti sono al corrente di chi ha favorito chi. Questo rende estremamente diversa la situazione rispetto al Risiko. Nel Risiko nella partita successiva puoi trovarti ad avere a che fare con "favori da restituire" senza saperlo. Nel ciclismo SAI chi ha fatto favori e chi potrebbe renderli e puoi prendere le contromisure (magari alleandoti con altri atleti). Nel Risiko le contromisure sono molto più complicate perchè:

    1) Scopri solo durante la partita (se lo scopri) dei favori da rendere (mentre nel ciclismo lo sai ancora prima di iniziare la tappa).

    2) Non ci sono altri giocatori oltre ai tuoi tre avversari con cui puoi fronteggiare il problema.

    Per questo ho detto e ribadisco che nel ciclismo tali scambi di favori tendono ad essere più ininfluenti che nel Risiko.
  4. #94
     Serg. Magg.
     
    Premium: 110º 126p.
    GT/GS/Vitt: 11/1/1
    Pr3stige: 101º 970p.
    GT/Vitt: 1/0
    Forum Utente accreditato Challenge
    Dal: aprile 2019
    Prov: GR Grosseto
    Messaggi: 392
    Profilo: 0 visite
    Gradimento: 0
    0.0

    Re: Che cos'è la sportività - edizione 2021

    Quote paperinikredstar ha scritto: Visualizza il messaggio
    A me non pare che la tua conoscenza sia così eccelsa.
    Del ciclismo?

Pagina 10 di 10 primaprima ... 8 9 10

Discussioni simili

  1. FIRENZE dal 19/10/2021 - Torneo di RisiKo! “MALEDETTA RIPARTENZA- 2021"
    Da RCU FIRENZE nel forum Firenze - RisiKo! Club «Maledetti Toscani»
    Risposte: 6
    Ultimo post: 24-11-2021, 10:14
  2. Risposte: 3
    Ultimo post: 29-10-2021, 13:34
  3. Firenze - 25/09/2021 - Torneo Open 2021 FirenzeGioca
    Da RCU FIRENZE nel forum Firenze - RisiKo! Club «Maledetti Toscani»
    Risposte: 4
    Ultimo post: 17-10-2021, 15:57
  4. Master ERETICI 2021 - dal 29/06/2021 al 27/07/2021
    Da ZHED74 nel forum Milano - «RisiKo! Club Milano»
    Risposte: 9
    Ultimo post: 29-09-2021, 20:55
  5. DOMENICA 12 SETTEMBRE 2021 - MASTER CITTA DI LATINA 2021
    Da RCU LATINA nel forum Latina - RisiKo! Club «LatinaGioca»
    Risposte: 22
    Ultimo post: 10-09-2021, 20:54