Annuncio

Annuncio

Visualizzazione da 1 a 4 di 4
Discussione: Proposta di modifiche ai Regolamenti
  1. #1
     Generale
     SuperModerator
    Forum Utente non accreditato
    Dal: gennaio 2003
    Da: Torino
    Prov: TO - Torino
    Messaggi: 9 460
    Profilo: 3657 visite
    Gradimento: 173
    9.4

    n€Store
    Cash: n€ 51 048=
    Banca: n€ 0=

    Proposta di modifiche ai Regolamenti

    In questa discussione i 28 RCU partecipanti al prossimo Campionato a Squadre (clicca qui) potranno (utilizzando il rispettivo nick di Club) avanzare proposte di modifiche ai Regolamenti le cui bozze sono state qui pubblicate:

    - Regolamento di Gioco clicca qui

    - Regolamento Arbitrale clicca qui

    Proposte che potranno essere presentate fino alle ore 20.00 di lunedì 29 ottobre.

    Queste eventuali proposte saranno poi votate dai soli RCU partecipanti al prossimo Campionato a Squadre in apposita discussione.
    Paolo Degioanni torisiko.org

    degio ag non è in linea
  2. #2
     Colonnello C.te
     RCU Moderator
    Forum Utente non accreditato
    Dal: settembre 2008
    Da: Latina
    Prov: LT - Latina
    Messaggi: 943
    Profilo: 161 visite
    Gradimento: 3
    10.0

    n€Store
    Cash: n€ 34 926=
    Banca: n€ 0=

    Re: Proposta di modifiche ai Regolamenti

    Noi come Rcu Latina avanziamo le seguenti proposte di modifica al sistema di punteggio adottato:

    1. adottare il sistema di punteggio dei raduni e dei master, quindi al vincitore i punti tavolo più 50 , agli altri solo i punti tavolo;
    2. eliminare i 3 scarti, quindi prendere come valide tutte le 12 partite per la classifica finale.

    Proponiamo anche che il criterio per assegnare la vittoria in una singola partita in caso di parità di punti in obiettivo e fuori obiettivo sia la lontananza dall'ultima sdadata.
    Per esempio: sdada a 4 il secondo di mano e il quarto e il terzo hanno pari punti in obiettivo e fuori; col regolamento attuale vincerebbe il quarto di mano, noi proponiamo invece che vinca il terzo, poichè è , tra i due , il più lontano dalla sdadata e quindi quello che ha subito più tentativi di sorpasso rispetto al quarto. In sostanza il quarto ha avuto la sua possibilità più recentemente e quindi avrebbe dovuto superarlo, non eguagliarlo.

    Per le prime 2 proposte le motivazioni sono: per la prima , il risiko ha sempre premiato chi vince , c'è solo un vincitore, gli altri perdono in eguale misura, non vediamo il perchè bisogna premiare un giocatore che magari non gioca per vincere perchè gli basta un piazzamento , rendendo anche anomala la partita. Oppure peggio ancora , si vedono giocatori che invece di attare il primo e cercare di vincere, vanno contro il penultimo per passare terzi e intanto il primo vince a mani basse.
    Questa situazione si vede solo con questo sistema di punteggi.
    Per la seconda , la ratio è che vorremmo evitare che ci fossero giocatori che si schiantano pur di non far vincere un altro club , sacrificando la propria partita arrivando anche ultimi , tanto sanno di poterla scartare, con l'unico scopo di penalizzare quel club o quel giocatore. Onestamente fare centinaia di km per giocare partite del genere non ci sembra corretto; poi è normale che questo può verificarsi lo stesso al tavolo , ma almeno dovrebbe essere scoraggiato dal regolamento e dal sistema di punteggio: se fai una partita "per far perdere un giocatore " piuttosto che per cercare di vincere magari penalizzi quel giocatore, ma di certo penalizzi anche la tua squadra.

    Queste sono le nostre proposte
    RCU LATINA non è in linea
  3. #3
     Colonnello C.te
     RCU Moderator
    Forum Utente non accreditato
    Dal: luglio 2017
    Prov: TR - Terni
    Messaggi: 215
    Profilo: 0 visite
    Gradimento: 3
    6.7

    n€Store
    Cash: n€ 41 614=
    Banca: n€ 5 000=

    Re: Proposta di modifiche ai Regolamenti

    Quote RCU LATINA ha scritto: Visualizza il messaggio
    Noi come Rcu Latina avanziamo le seguenti proposte di modifica al sistema di punteggio adottato:

    1. adottare il sistema di punteggio dei raduni e dei master, quindi al vincitore i punti tavolo più 50 , agli altri solo i punti tavolo;
    2. eliminare i 3 scarti, quindi prendere come valide tutte le 12 partite per la classifica finale.

    Proponiamo anche che il criterio per assegnare la vittoria in una singola partita in caso di parità di punti in obiettivo e fuori obiettivo sia la lontananza dall'ultima sdadata.
    Per esempio: sdada a 4 il secondo di mano e il quarto e il terzo hanno pari punti in obiettivo e fuori; col regolamento attuale vincerebbe il quarto di mano, noi proponiamo invece che vinca il terzo, poichè è , tra i due , il più lontano dalla sdadata e quindi quello che ha subito più tentativi di sorpasso rispetto al quarto. In sostanza il quarto ha avuto la sua possibilità più recentemente e quindi avrebbe dovuto superarlo, non eguagliarlo.

    Per le prime 2 proposte le motivazioni sono: per la prima , il risiko ha sempre premiato chi vince , c'è solo un vincitore, gli altri perdono in eguale misura, non vediamo il perchè bisogna premiare un giocatore che magari non gioca per vincere perchè gli basta un piazzamento , rendendo anche anomala la partita. Oppure peggio ancora , si vedono giocatori che invece di attare il primo e cercare di vincere, vanno contro il penultimo per passare terzi e intanto il primo vince a mani basse.
    Questa situazione si vede solo con questo sistema di punteggi.
    Per la seconda , la ratio è che vorremmo evitare che ci fossero giocatori che si schiantano pur di non far vincere un altro club , sacrificando la propria partita arrivando anche ultimi , tanto sanno di poterla scartare, con l'unico scopo di penalizzare quel club o quel giocatore. Onestamente fare centinaia di km per giocare partite del genere non ci sembra corretto; poi è normale che questo può verificarsi lo stesso al tavolo , ma almeno dovrebbe essere scoraggiato dal regolamento e dal sistema di punteggio: se fai una partita "per far perdere un giocatore " piuttosto che per cercare di vincere magari penalizzi quel giocatore, ma di certo penalizzi anche la tua squadra.

    Queste sono le nostre proposte
    Ragionamento molto interessante , anche se a nostro avviso avrebbe ancora più senso con il punteggio spartac e non con quello master che mette in minor relazione i piazzamenti di tavoli differenti.
    In ogni caso ne parleremo tra noi per dare il parere più coerente possibile.


    HIC
    SUNT FERAE
    RCU Li Draghi Terni non è in linea
  4. #4
     Generale
     SuperModerator
    Forum Utente non accreditato
    Dal: gennaio 2003
    Da: Torino
    Prov: TO - Torino
    Messaggi: 9 460
    Profilo: 3657 visite
    Gradimento: 173
    9.4

    n€Store
    Cash: n€ 51 048=
    Banca: n€ 0=

    Re: Proposta di modifiche ai Regolamenti

    Terminata la fase per proporre modifiche ai Regolamenti, domani verrà aperta apposita discussione dove i 28 RCU partecipanti al 13° Campionato a Squadre potranno esprimere il loro voto a proposito delle due proposte avanzate dal Club di Latina.
    degio ag non è in linea

Discussioni simili

  1. Proposta di modifiche ai Regolamenti
    Da Voyager nel forum Bologna 2017 - XII Campionato a Squadre
    Risposte: 3
    Ultimo post: 31-10-2017, 19:04
  2. Proposta di modifiche ai Regolamenti
    Da degio ag nel forum Bologna 2016 - XI Campionato a Squadre
    Risposte: 2
    Ultimo post: 16-11-2016, 20:11
  3. Proposta di modifiche ai Regolamenti
    Da degio ag nel forum Roma 2014 - IX Campionato a Squadre
    Risposte: 10
    Ultimo post: 06-10-2014, 21:49