Annuncio

Annuncio


Pagina 2 di 4 primaprima 1 2 3 4 ultimoultimo
Visualizzazione da 11 a 20 di 35
Discussione: La nuova proposta di legge sul reato di omicidio stradale
  1. #11
     T. Col. C.te
     SuperPippa
    Forum Utente accreditato Challenge
    Dal: marzo 2009
    Prov: TR - Terni
    Messaggi: 8 768
    Profilo: 2511 visite
    Gradimento: 103
    9.1

    Re: La nuova proposta di legge sul reato di omicidio stradale

    Quote maskass ha scritto: Visualizza il messaggio
    Solo? Avrei detto molti di più. In ogni caso a me queste misure sembrano rispondere solo a esigenze di consenso, facciamo vedere che ci muoviamo, agitiamo un po' le mani in aria così sembriamo indaffarati a risolvere problemi

    Chi uccide alla guida in stato di ebbrezza è innanzitutto uno che guidava in stato di ebbrezza, è lì che bisogna agire. Stanzia fondi per le forze dell'ordine perché possano impiegare più personale e più spesso. Non servono pene dure ma pene certe. Basterebbe anche una multa da 100 euro. Se hai bevuto qualcosa e SAI BENE che al 90% da qualche parte ti controlleranno e ti chiederanno 100 euro io sono abbastanza sicuro che chiunque terrebbe ben lontani alcol e guida.

    Certo non risolve il problema del demente che fa manovre da galera anche se astemio... Ma per quello servirebbero aggiornamenti obbligatori (con prova pratica!) su segnaletica e codice della strada. Se ci pensi è assurdo che una persona che ha preso la patente 50 anni fa guidi oggi senza nessun esame ulteriore (i rinnovi che io sappia comportano solo un esame medico, non di guida)
    Concordo.
    Pur essendo un amante delle serate "allegre" è giusto e maggiormente dissuasivo che ci siano maggiori controlli.
    E 100 euro sono anche poche.
    Ma parte dell'investimento andrebbe utilizzato per attivare servizi di trasporto publico alternativo.
    In particolare nelle piccole città dopo le 22 non c'é un mezzo.
    Il conto anche solo economico dei danni provocati da incidenti per alterazione psicofisica è mostruoso e servono soluzioni strutturali.
    Certo che non tutti rinuncerebbero.alla macchina ma molti lo farebbero. Io certamente data la mancanza di alternative tornerò presto ad abitare in centro perchè ora se non trovo un astemio mi devo astenere dall'uscire per far baldoria.


    lucius [ inviato dal tapacoso]



  2. #12
     Generale CSM
     Administrator
    Forum Arbitro Ufficiale
    Dal: gennaio 2007
    Prov: MO - Modena
    Messaggi: 23 765
    Profilo: 6696 visite
    Gradimento: 216
    9.3

    Re: RIFORMA CODICE DELLA STRADA: IL REATO DI OMICIDIO STRADALE

    Quote fortitudo ha scritto: Visualizza il messaggio
    vero...è però il passaggio successivo quello che fa acqua da ogni parte...quando devi riavere la patente....che io sappia non c'è in nessun codice della strada e in nessuna sanzione amministrativa il divieto di mangiare fritti,panini,schifezze varie....però se lo fai la patente non la rivedi neanche morto...neanche se sono passati 5 anni dall'ultima birra
    puoi chiarire meglio? Da quello che hai scritto sembra che nella normativa italiana ci siano quei divieti. Non c'ho capito una seha? :o
    Che il torneo challenge sia un postaccio è fuori da ogni dubbio.
    E' un ricettacolo di psicocartinari, cronofrenici, geobulimici, aleopatici e nevrastitici

    (D. Piergentili)
  3. #13
     Generale h.c.
     Avvocato
    Pr3stige: 64º 930p.
    GT/Vitt: 1/0
    Forum Utente accreditato Challenge
    Dal: luglio 2003
    Prov: LT - Latina
    Messaggi: 7 517
    Profilo: 14745 visite
    Gradimento: 355
    7.9

    Re: La nuova proposta di legge sul reato di omicidio stradale

    Penso che sia una colossale caxzata pubblicitaria insensata ed antigiuridica voluta dai media per soddisfare la sete di "giustizia" rectius vendetta dei parenti superstiti e nessun giurista dovrebbe mai cadere in una simile bufala.

    Noi abbiamo ottime leggi con un solo difetto: sono troppe. Farne altre non migliora le cose

    L'art. 575 c.p. definisce il reato di omicidio ed altre norme distinguono fra dolo e colpa

    Anche il dolo (la consapevole intenzione di commettere reato) ha una serie di diversificazioni come:
    - dolo preterintenzionale: ti do un pugno e ti uccido. Ho la consapevole intenzione di commettere il reato di lesioni ma accade un evento più grave
    - dolo eventuale: metto una bomba a orologeria contro un traliccio della corrente per protesta ma scoppia quando passa una scolaresca e ammazzo 50 bambini.. volevo solo fare danneggiamento ma l'evento della strage, pur prevedibile mi lascia indifferente


    Ci sono un sacco di altre ipotesi per cui modulare una pena in caso di un tizio ucciso da uno che guida non è un problema: già con le attuali norme gli puoi dare dall'ergastolo a una semplice multa passando per qualunque pena.

    A che serve fare una nuova norma dedicata al codice stradale? E allora facciamo pure l'omicidio navale? Quello con spade da esibizione? Quello con veleno?

    E' la stessa eresia del Femminicidio.. poi che facciamo? Il bambinicidio? Il transgenicidio? Il Gaycidio?....

    Basta l'omicidio e bastano dei giudici che sappiano essere Giudici (notare maiuscole e minuscole)
  4. #14
     Colonnello C.te
     
    Forum Utente accreditato Challenge
    Dal: luglio 2003
    Messaggi: 14 029
    Profilo: 5269 visite
    Gradimento: 162
    8.3

    Re: La nuova proposta di legge sul reato di omicidio stradale

    omicidio navale mi ha ucciso
    "..le parole del colonnello dicevano stranamente che l' Italia era la',la'...dove,non lo intendevamo,ma noi la facemmo lì,fra i reticolati,sotto gli occhi severi e giudici dei prigionieri russi e francesi che volevano vedere chi fossero questi-"macaroni"-" Adler Raffaelli
  5. #15
     Generale CSM
     Administrator
    Forum Utente accreditato Challenge
    Dal: gennaio 2003
    Prov: MI - Milano
    Messaggi: 64 595
    Profilo: 23519 visite
    Gradimento: 389
    9.1

    Re: La nuova proposta di legge sul reato di omicidio stradale

    Quote Amedeo ha scritto: Visualizza il messaggio
    Penso che sia una colossale caxzata pubblicitaria insensata ed antigiuridica voluta dai media per soddisfare la sete di "giustizia" rectius vendetta dei parenti superstiti e nessun giurista dovrebbe mai cadere in una simile bufala.

    Noi abbiamo ottime leggi con un solo difetto: sono troppe. Farne altre non migliora le cose

    L'art. 575 c.p. definisce il reato di omicidio ed altre norme distinguono fra dolo e colpa

    Anche il dolo (la consapevole intenzione di commettere reato) ha una serie di diversificazioni come:
    - dolo preterintenzionale: ti do un pugno e ti uccido. Ho la consapevole intenzione di commettere il reato di lesioni ma accade un evento più grave
    - dolo eventuale: metto una bomba a orologeria contro un traliccio della corrente per protesta ma scoppia quando passa una scolaresca e ammazzo 50 bambini.. volevo solo fare danneggiamento ma l'evento della strage, pur prevedibile mi lascia indifferente


    Ci sono un sacco di altre ipotesi per cui modulare una pena in caso di un tizio ucciso da uno che guida non è un problema: già con le attuali norme gli puoi dare dall'ergastolo a una semplice multa passando per qualunque pena.

    A che serve fare una nuova norma dedicata al codice stradale? E allora facciamo pure l'omicidio navale? Quello con spade da esibizione? Quello con veleno?

    E' la stessa eresia del Femminicidio.. poi che facciamo? Il bambinicidio? Il transgenicidio? Il Gaycidio?....

    Basta l'omicidio e bastano dei giudici che sappiano essere Giudici (notare maiuscole e minuscole)
    Grazie Amedeo.
    Perchè non scrivi a Repubblica, così ti dedicano un box dove commentare le cazzate propagandistiche del governo?
    Tesla referral
    We are the sons and daughters of all the freedom fighters.
    And there are still many rivers to cross.
    Hands in the air, screaming loud and clear for freedom, justice and equality.
    There is no black or white, there is only right and wrong.
    We are unknown heros, we are flesh and we are blood.
    We are the great future.
    We need to get back to the joy of living.
    We are five fingers of an empty hand.
    But together, we can also be the fist.
    Sometimes change can be as simple as two hands reaching for one another.
    Clap your hands.


  6. #16
     Generale CSM
     Administrator
    Forum Arbitro Ufficiale
    Dal: gennaio 2007
    Prov: MO - Modena
    Messaggi: 23 765
    Profilo: 6696 visite
    Gradimento: 216
    9.3

    Re: La nuova proposta di legge sul reato di omicidio stradale

    Quote highlander ha scritto: Visualizza il messaggio
    Grazie Amedeo.
    Perchè non scrivi a Repubblica, così ti dedicano un box dove commentare le cazzate propagandistiche del governo?
    Purtroppo (per noi) le cazzate propagandistiche sono così evidenti che non occorre alcuna competenza giuridica per notarle. Il problema maggiore secondo me è che non sono specifiche di questo governo. E' una tendenza comune. Ci sono tanti incidenti? Abbassiamo il limite di velocità. Ci sono tanti che guidano in stato di ebbrezza? Aggraviamo le pene. Ci sono tante donne uccise? Inventiamoci un nuovo nome e aggraviamo la relativa pena (tanto per parlare del femminicidio citato da Amedeo). E così via. Nuove norme, regole e codicilli da sventolare in aria come se valessero qualcosa. E' tutto fumo... eppure evidentemente rende.
  7. #17
     Generale CSM
     Administrator
    Forum Utente accreditato Challenge
    Dal: gennaio 2003
    Prov: MI - Milano
    Messaggi: 64 595
    Profilo: 23519 visite
    Gradimento: 389
    9.1

    Re: La nuova proposta di legge sul reato di omicidio stradale

    Quote maskass ha scritto: Visualizza il messaggio
    Purtroppo (per noi) le cazzate propagandistiche sono così evidenti che non occorre alcuna competenza giuridica per notarle. Il problema maggiore secondo me è che non sono specifiche di questo governo. E' una tendenza comune. Ci sono tanti incidenti? Abbassiamo il limite di velocità. Ci sono tanti che guidano in stato di ebbrezza? Aggraviamo le pene. Ci sono tante donne uccise? Inventiamoci un nuovo nome e aggraviamo la relativa pena (tanto per parlare del femminicidio citato da Amedeo). E così via. Nuove norme, regole e codicilli da sventolare in aria come se valessero qualcosa. E' tutto fumo... eppure evidentemente rende.
    Probabile che sia anche una necessità.
    perchè, volendo guardare le cose da tutti i lati, le forze politiche di opposizione utilizzano i fatti di cronaca per buttare addosso mer.da al governo in carica (di qualunque parte esso sia).
    Il rimedio contro questa propaganda politica è - appunto - l'inventarsi soluzioni di facciata tanto per riempire i titoli e contrastare l'accusa di non fare nulla.

    La deduzione logica allora è che è il sistema dell'informazione in Italia ad essere sbagliato.
    Non tanto dell'informazione in sè (non ci può essere nulla di sbagliato nel riportare correttamente un fatto di cronaca) quanto nei commenti che lo seguono, a cominciare dalle assurde interviste pilotate ai cosiddetti "passanti" fino ad arrivare ai taroccamenti dei Rom.

    La responsabilità?

    Direi fondamentalmente dell'Autorità Garante.

    Se invece di dormire avesse inziato a svolgere con serietà e professionalità il suo ruolo, probabilmente oggi avremmo un paese diverso con una coscienza collettiva diversa.
  8. #18
     T. Col. C.te
     SuperPippa
    Forum Utente accreditato Challenge
    Dal: febbraio 2008
    Prov: GR - Grosseto
    Messaggi: 9 529
    Profilo: 4623 visite
    Gradimento: 119
    8.9

    Re: RIFORMA CODICE DELLA STRADA: IL REATO DI OMICIDIO STRADALE

    Quote maskass ha scritto: Visualizza il messaggio
    puoi chiarire meglio? Da quello che hai scritto sembra che nella normativa italiana ci siano quei divieti. Non c'ho capito una seha? :o


    quando devi sostenere l'esame del sangue ( a busta chiusa) per riavere la patente i parametri che vengono presi in considerazione sono quelli di una sana e equilibrata dieta mediterranea....qualsiasi alimentazione che alzi i valori degli esami (una settimana di Mcdonald per esempio) ti taglia fuori dalla restituzione della patente.....non ha senso....l'ultima volta ho dovuto litigare con quei 4 nullafacenti della commissione.....sai cosa mi ha detto la dottoressa (la parte medica della commissione ) beh...ma un mese di carni bianche , pochi carboidrati e niente grassi non fa mai male....risp? ...estiqatzi...!!!

    In pratica volevo dire che se è normale togliere la patente prendendo come riferimento un limite alcolemico non è altrettanto normale dover mettersi a dieta per avere analisi del sangue perfette per riaverla...non è che cercano alcool nel sangue
  9. #19
     T. Col. C.te
     SuperPippa
    Forum Utente accreditato Challenge
    Dal: febbraio 2008
    Prov: GR - Grosseto
    Messaggi: 9 529
    Profilo: 4623 visite
    Gradimento: 119
    8.9

    Re: La nuova proposta di legge sul reato di omicidio stradale

    Quote highlander ha scritto: Visualizza il messaggio
    La deduzione logica allora è che è il sistema dell'informazione in Italia ad essere sbagliato.
    Non tanto dell'informazione in sè (non ci può essere nulla di sbagliato nel riportare correttamente un fatto di cronaca) quanto nei commenti che lo seguono, a cominciare dalle assurde interviste pilotate ai cosiddetti "passanti" fino ad arrivare ai taroccamenti dei Rom.
    Direi più nella scelta delle informazioni......la cronaca si fa notizia il più delle volte per occupare spazio...Cogne,Knox Sollecito , Yara ecc ecc...

    Non si capisce , o meglio si capisce si capisce , come mai in Italia non esista un mercato televisivo vero...L'ingresso di sky nel panorama italiano ha dato maggiore qualità nella forma ma non ha spostato di una virgola il problema del pluralismo....potrebbe mai essere un sistema serio una legge che porta il nome di Gasparri? per non dimenticarsi del genio del predecessore....Gentiloni....
  10. #20
     Generale CSM
     Administrator
    Forum Utente accreditato Challenge
    Dal: gennaio 2003
    Prov: MI - Milano
    Messaggi: 64 595
    Profilo: 23519 visite
    Gradimento: 389
    9.1

    Re: La nuova proposta di legge sul reato di omicidio stradale

    Quote fortitudo ha scritto: Visualizza il messaggio
    Direi più nella scelta delle informazioni......la cronaca si fa notizia il più delle volte per occupare spazio...Cogne,Knox Sollecito , Yara ecc ecc...

    Non si capisce , o meglio si capisce si capisce , come mai in Italia non esista un mercato televisivo vero...L'ingresso di sky nel panorama italiano ha dato maggiore qualità nella forma ma non ha spostato di una virgola il problema del pluralismo....potrebbe mai essere un sistema serio una legge che porta il nome di Gasparri? per non dimenticarsi del genio del predecessore....Gentiloni....
    e prima di lui il craxiano oscar mammì...

Pagina 2 di 4 primaprima 1 2 3 4 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. google e la privacy nuova legge da marzo
    Da bicio18000 nel forum Community Board
    Risposte: 0
    Ultimo post: 26-01-2012, 13:22
  2. Proposta di legge
    Da paperinikredstar nel forum Ai confini della realtà...
    Risposte: 31
    Ultimo post: 10-09-2010, 09:55
  3. Nuova proposta
    Da sgrffsm nel forum Archivio Camera Arbitrale
    Risposte: 15
    Ultimo post: 07-03-2008, 22:40

Navigazione

Tag per questa discussione